domenica 5 febbraio 2017

trotsky

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di domenica 5 febbraio 2017

.

la repubblica – robinson

Stefano Bartezzaghi La menzogna nell’era del web. Mailer li definiva “fattoidi”, l’epistemologo Latour “fatticci” (fatti-feticci). La lunga storia dei “fatti alternativi” che ora sono approdati alla Casa Bianca

.

Massimo Recalcati La tenerezza al potere. Rinunciare alla propria autodifesa, passare alla via del depotenziamento, abbandonarsi al riposo dopo la spossatezza. Ecco perché la più umile delle virtù può aiutare a disinnescare le ansie e le insidie di un mondo vittima e carnefice di se stesso     [il portale dell’ebraismo italiano]

.

Antonio Gnoli Licia Borrelli Vlad. Straparlando. “Freud paragonava l’archeologia all’inconscio. Ma ce una differenza: scavando in noi stessi non sempre troviamo quello che cerchiamo. Ci riescono, forse, solo i poeti” [la repubblica] [ministero pubblica istruzione]

.

corriere della sera – la lettura

Manuela Monti, Carlo Alberto Redi   Così il contesto sociale influenza i processi biologici. L’organismo materno, e poi l’aria, la famiglia, la scuola, il reddito: tutto contribuisce a determinare le nostre aspettative di vita. Gli studi sono oggi rivolti a chiarire i meccanismi attraverso i quali il mondo esterno (ricchezza/povertà, accesso all’istruzione, lavoro/disoccupazione) entra, perché entra, nelle cellule [ministero pubblica istruzione]

.

Antonio Carioti 1977. La rivolta giovanile dei senza futuro in bilico tra sberleffo e violenza. Gli eredi? Anche Grillo e Berlusconi [ministero pubblica istruzione]

.

Maurizio Caprara Gogna e fuga dalla realtà le analogie con il presente. Il movimento nacque dall’incomunicabilità tra la politica e parte delle nuove generazioni. Un problema che torna ai giorni nostri  [ministero pubblica istruzione]

.

Umberto Curi Seneca, Hegel, Marx. La dialettica del padrone che si tramuta in servo. La lotta per il riconoscimento o per la supremazia finisce per avere esiti paradossali quando entra in gioco il fattore lavoro

.

la stampa

Federico Vercellone Il leader forte, chimera dell’Occidente smarrito. Remo Bodei ripubblica dal Mulino una versione ampliata di Scomposizioni: il destino dell’identità in un mondo senza noi [sistema universitario pisano]

0a5d617cover26651.jpeg

.

Domenico Quirico Quei binari del treno di Lenin che rovesciarono la Storia. Domenico Quirico ha ripercorso le ultime tappe del viaggio che il leader russo grazie all’aiuto della Germania, fece nel 1917 per guidare la rivoluzione bolscevica [la stampa]

.

Francesca Sforza Lou Salomé il desiderio infinito. Moriva ottant’anni fa la psicoanalista russa protagonista del triangolo amoroso più celebre del Novecento. Il rapporto difficile con Freud [sistema universitario pisano]

.

il manifesto – alias

Ivan Tassi Il debutto di Dickens come mago incantatore. Con «Amori londinesi» si chiude la trilogia degli Sketches, tradotta da Mattioli 1885, che il romanziere inglese firmava «Boz»: ne derivarono sortilegi di prodigiosa affabulazione [il manifesto]

.

.

avvenire

Riccardo Michelucci Ulysses cinguetta (ma non usa faccine). Nei capolavori di Joyce si trovano abbreviazioni, simboli e parole che richiamano i codici espressivi del linguaggio tipico di Twitter. Lo studio dell’anglista Andrea Binelli [sistema universitario pisano]

.

Silvano Petrosino Il simbolo: il cerchio che unisce il qui e l’oltre [sistema universitario pisano]

.

.

il sole 24ore – domenica

Giuliano Boccali Mircea Eliade, dottore in yoga. Esce per la prima volta in Italia la tesi di dottorato del grande storico delle religioni romeno dedicata alla psicologia della meditazione indiana

.

Armando Massarenti Come rovinare la reputazione del più grande fisico del mondo. Richard Feynman

.

Cristina Battocletti  Trieste autobiografica. Lo scrittore intreccia racconti personali attuali a pagine di storia in un miscuglio di (bello) stile che rispecchia la natura della città inafferrabile, divisa da idiomi e tragedie. Mauro Covacich, La città interiore, La nave di Teseo, Milano, pagg. 234, € 17 [il sole 24ore]

.

Emilio Gentile Storiografia in crisi d’identità. Quella politico-diplomatica è ridotta a «histoire événementielle»; mode recenti lanciano nuovi generi come la storia «contro-fattuale»: l’allarme dello studioso crociano [il sole 24ore]

.

il giornale

Giampietro Berti 1917. Le due rivoluzioni che sconvolsero la Russia. In febbraio il moto liberale provocò la fine del regime zarista. Gli errori di due governi provvisori favorirono la presa del potere dei bolscevichi [il giornale]

.

Aridea Fezzi Price Kandinskij, Malevic e compagni. Quando il partito arruolò l’arte. Il bolscevismo dettava la linea anche ai pittori. I quali obbedirono, salvo poi subire la violenza del regime. La mostra alla  Royal academy di Londra  [il giornale]

domenica 5 febbraio 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...