sabato 4 febbraio 2017

warhol

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di sabato 4 febbraio 2017

.

la repubblica

Hannah Arendt Hannah Arendt e la banalità della scienza. Per la grande filosofa tedesca le domande più importanti sulla condizione umana non possono trovare risposta esclusiva nel sapere positivistico

.

Dario Pappalardo Star Warhol. Cosa resta del profeta pop che giocava al reality dell’arte. Dalle icone ortodosse amate dalla madre alle influenze sul mercato. Trent’anni fa moriva il pittore che rivoluzionò i consumi culturali con la sua estetica dei “15 minuti”

.

corriere della sera

Corrado Stajano Non c’è impresa senza etica. La lezione di Leopoldo Pirelli. Lettere, relazioni e interviste: gli scritti dell’imprenditore editi da Archinto a dieci anni dalla scomparsa [corriere della sera]

.

la stampa – tuttolibri

Federico Vercellone La gabbia dei musei soffoca l’incanto dell’arte. L’estetica di Peter Sloterdijk. Una luce che nessun gusto universale potrà mai sostituire: occorre riscoprire il significato singolare delle varie opere

.

il manifesto – alias

Benedetto Vecchi Il Panopticon digitale. Internet è un formidabile strumento di controllo sociale, una piazza virtuale per affari miliardari e un apparato con regole militari [il manifesto]

.

Luciano Del Sette Tra il Tigri e l’Eufrate. Prima dell’alfabeto. Viaggio nella Mesopotamia alle origini della scrittura [il manifesto]

.

il mattino

Massimo Capaccioli Einstein e l’arte di immaginare mondi. Nel 1915 a Berlino si giocano due importanti partite per la storia dell’umanità, una nella strategia per la Grande Guerra l’altra in campo scientifico con la comunicazione all’Accademia della rivoluzionaria teoria della gravitazione. Da allora astrofisici e cosmologi adottano questi straordinari prodotti della Relatività per spiegare la varietà dei fenomeni celesti

.

il foglio

Giulio Meotti La sibilla di Trump. Scontro di civiltà, Davos, paura demografica, immigrazione. Questa l’America uscita dai libri del sulfureo Samuel Huntington

.

il giornale

Gianluca Barbera Agamben legge «da fisico» la scomparsa di Majorana. Giorgio Agamben, Che cos’è reale? La scomparsa di Majorana (Neri Pozza, pagg. 78, euro 12,50)

che_cos_e_reale_01

.

Stefania Vitulli Per l’aforisma perfetto bisogna avere il fisico. Arrivano il libreria le battute memorabili del premio Nobel Richard Feynman. Uno scienziato anche nell’uso delle parole  [il giornale]

sabato 4 febbraio 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...