venerdì 6 gennaio 2017

f57bb7cc-a5fe-4049-88ec-ae7d1594bf08_large

Tullio De Mauro

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di venerdì 6 gennaio 2017

.

la repubblica

Francesco Erbani Tullio De Mauro. L’erudito gentile che restituì valore civile alla nostra lingua.  Il grande studioso è morto a 84 anni. Portò De Saussure in Italia, una vita spesa ad avvicinare la cultura al popolo

.

Stefano Bartezzaghi La mente e lo spirito. Tullio De Mauro

.

corriere della sera

Paolo Di Stefano Tullio De Mauro. Maestro di civiltà. Il linguista che uscì dall’Accademia inseguendo una missione popolare.  Fece scoprire la disciplina nata con Ferdinand de Saussure, ottenne la prima cattedra dedicata alla materia, diresse collane editoriali di divulgazione, non si negò alla politica, fu ministro della Pubblica istruzione. E continuò a leggere il nostro tempo da presidente del Premio Strega  [corriere della sera]

.

la stampa

Mirella Serri De Mauro, il linguista in cammino che non aveva paura del web. Morto a Roma a 84 anni. Alla testa del premio Strega, un’esperienza come ministro dell’Istruzione. Tra cultura e impegno politico, ha studiato le trasformazioni dell’italiano e il ruolo dei dialetti

.

il manifesto

Marco Mazzeo Il primato della parola su pensiero e pulsioni. Tullio De Mauro. Il grande linguista è morto ieri nella sua casa romana, all’età di ottantaquattro anni  [il manifesto]

.

Vermondo Brugnatelli L’uomo della svolta nell’indagine sul lessico sociale. Tullio De Mauro  [il manifesto]

.

Raffaele Manica Una questione civica nella rete della lingua. Tullio De Mauro  [il manifesto]

.

Alessandro Portelli Paesaggi frastagliati che superano il mito della frontiera. La scomparsa dell’americanista Claudio Gorlier  [il manifesto]

.

il fatto

Alessia Grossi De Mauro, così parlava contro la malalingua

.

Silvia Truzzi “Libri, sigarette e taranta: era un moto perpetuo”. Intervista a Gian Luigi Beccaria. “Tullio era divertente e impegnativo. Poi la politica, la Carta e la scuola”

.

il sole 24ore

Franco Lo Piparo Un gramsciano lontano dall’accademia. Il linguista Tullio De Mauro è morto ieri e Roma [il portale dell’ebraismo italiano]

.

il foglio

Edoardo Albinati Ma quando i figli diventano grandi, continuano a essere figli? Ora siamo tutti adulti intorno al tavolo,  e non lancerò più in aria i miei bambini per riafferrarli al volo

.

Matteo Righetto La gloria dei Magi. La città era “colorata come la santa Gerusalemme”, centinaia di uomini in corteo dall’alba al tramonto. Così era la solenne Epifania a Firenze nel Quattrocento  [il foglio]

.

il giornale

Giuseppe Conte De Mauro, la lingua batteva dove l’Italia duole ancora. Dalla lotta contro l’analfabetismo negli anni ’60 e le volgarità dei politici [il giornale]

venerdì 6 gennaio 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...