sabato 17 dicembre 2016

4084432934_1986f0951f.jpg

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di sabato 17 dicembre 2016

.

la repubblica

Jacinto Antón Il tesoro nascosto nella tomba di Aristotele. Viaggio nell’antica Stagira, nei luoghi in cui sarebbe sepolto il filosofo. Qui si sogna che insieme alle ceneri vengano custodite grandi sorprese

.

corriere della sera

Giorgio Montefoschi  Conversazioni da fare faccia a faccia. Ginevra Bompiani ricorda [corriere della sera]

.

la stampa – tuttolibri

→ Nicola Lagioia Con Auden oltre la fragilitàCon la Weil contro la guerra. Sulle strade della modernità ammirando il Bernini, la graphic novel di Gipi, e il “Candore” porno di Desiati

.

Paolo Di Paolo A guardar galassie con Vonnegut e rose con Maggiani. A spasso per Parigi con la Dandini e nell’Artico con Conan Doyle

.

Giuseppe Culiccha Com’è dolce il far niente, e com’è pericoloso sposarsi con Strindberg. Sulle orme dei migranti con la Erpenbeck in America con Carver, Safran Foer e King

.

→ Massimiliano Panarari Bowie filosofo cinico, Einaudi bravo banchiere. I totalitarismi secondo Arendt, i bar di Hopper e Benjamin icona della “malinconia di sinistra”

.

il manifesto

Massimiliano Guareschi Una necessaria perdita del soggetto. La ricetta per «Il contraccolpo assoluto» secondo Slavoj Žižek  [il manifesto]

.

il foglio

⇒ Marianna Rizzini Duecento giorni da Raggi. Dal trionfo elettorale di giugno all’arresto di Raffaele Marra. I sei mesi che sconvolsero Roma

.

Claudio Giunta Il profetico Lasch. Conservatore, critico con le élite di sinistra, giudicò un equivoco l’imponente consenso per Reagan. Aveva già intuito Trump

.

Giuseppe Marcenaro Il libro nero del Rinascimento. Il bene e il male nel secolo della bellezza. Accanto a Botticelli, a Michelangelo e al Magnifico, una realtà oscura dominata da banchieri senza scrupoli, politici venali, ecclesiastici lascivi. Alexander Lee ha esplorato questo groviglio di avidità, violenza e depravazione  [il foglio]

sabato 17 dicembre 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...