domenica 20 novembre 2016: corriere della sera -la lettura

dante_alighieri.jpg

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di domenica 20 novembre 2016

.

corriere della sera

Antonio Carioti La Russia segue le orme degli zar. Ma la colpa è anche della Nato. Sergio Romano presenta con Luciano Fontana il suo libro su Putin

Putin

.

corriere della sera -la lettura

Pierluigi Battista Dante guida il partito antiborghese. Da una parte gli intellettuali, dall’altra la «volgarità» di ceti avidi di denaro. Uno schema che imperversa in Occidente e che in Italia ha un padre nobilissimo

.

Francesco Piccolo Viva la cipolla nella carbonara. I pregiudizi ci accompagnano dall’infanzia. Vanno sconfitti per non passare la vita in una camera ammobiliata spoglia e triste. Gastronomia, morale, costume, economia, religione: ecco l’elenco dei luoghi comuni da sfatare

.

Marcello Simoni Il «medioevo» del Seicento. A prestare ascolto a certi appassionati indagatori di epoche oscure, i più spaventosi flagelli si sarebbero abbattuti sul genere umano intorno all’anno Mille, tra la fine del mondo antico e l’inizio di quello moderno. Marcello Simoni, del quale è appena uscito il nuovo romanzo sulla Roma del XIII giubileo (1625), ricorda qui che le cose non andarono proprio così: streghe, demoni e tribunali dell’inquisizione abbondarono anche molto dopo

.

Cristina Taglietti Stavolta Piperno va nella città delle donne. «Dove la storia finisce» offre un campionario intenso e variegato di figure femminili, a differenza degli altri romanzi. Su tutte spicca Federica, alla quale l’autore dà qualcosa di sé. Alessandro Piperno  Dove la storia finisce Mondadori pagine 278, e 20  [il portale dell’ebraismo italiano]

.

Franco Cordelli Michon mette insieme sì e no (ma questo gioco forse è finito). Un racconto perfetto. E poi una scelta di senso e di emozioni che perde forza. Pierre Michon Vite minuscole. Traduzione di Leopoldo Carra Adelphi pagine 204, e 18

.

Marco Missiroli Benvenuti a Holt, il Colorado siamo noi. Escono in cofanetto i tre romanzi di Kent Haruf, con le illustrazioni inedite (che qui anticipiamo) di Denti e Matticchio. La cittadina immaginaria della prateria prende forma

.

Marcello Flores Attenti alla deglobalizzazione. La tesi di Hobsbawm sull’«era dei cataclismi» dal 1914 al 1991 privilegiava guerre e rivoluzioni. Altri studiosi considerano centrali i mutamenti di carattere economico e sociale, in primo luogo la caduta delle barriere agli scambi commerciali. Ma ora sembra tornare in voga il protezionismo

domenica 20 novembre 2016: corriere della sera -la lettura

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...