martedì 15 novembre 2016

1173

Tullio Pericoli Il ritorno di Robinson 1984

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di martedì 15 novembre 2016

.

la repubblica

Federico Rampini Da Brexit a Trump l’inganno delle élite dietro alla crisi dell’Occidente. Nel nuovo libro di Federico Rampini un’analisi delle cause della crescita dei populismi  [sistema universitario pisano]

.

⇒ Roberto Saviano L’opera completa di un lettore selvaggio. In un gigantesco volume di Giuseppe Montesano una storia della creatività dai lirici greci a Charlie Chaplin. Giuseppe Montesano, Lettori selvaggi (Giunti, pagg. 1920, euro 50)  [ministero pubblica istruzione]

67482d

.

corriere della sera

⇒ Franco Venturini Russia, le ragioni dell’Orso. Gli errori occidentali hanno favorito la riscossa del nazionalismo a Mosca. Un nuovo libro di Sergio Romano (Longanesi) ripercorre le vicende che hanno portato all’ascesa di Vladimir Putin  [corriere della sera [ministero pubblica istruzione]

Putin

Paolo Mereghetti Agnus Dei. Ordinaria violenza in convento: silenzio sugli abusi dei comunisti. La regista Anne Fontaine racconta gli orrori dell’Armata Rossa in Polonia [corriere della sera]

.

la stampa

⇒ Anna Zafesova “Donald e Vladimir fanno riferimento a un elettorato bianco e poco istruito”. Babaeva: “Sono visti come hooligan dell’ordine mondiale. Sapranno costruire alleanza ad hoc contro qualcuno”  [il portale dell’ebraismo italiano]

.

Nicola Lagioia Via i corvacci dalla letteratura. Da Laterza un libro a più mani sui pregiudizi. L’autore pugliese sferza i critici italiani che dicono: “Non ci sono più grandi scrittori”

.

Elisabetta Pagani “Choccati da Trump ma non staremo zitti”. La scrittrice: “Nel mio Midwest c’è una tradizione progressista, non soltanto bianchi arrabbiati”. Intervista a Marilynne Robinson   [il portale dell’ebraismo italiano]

.

il manifesto

Giuliano Santoro I paradossi dell’alta velocità. «Un viaggio che non promettiamo breve» di Wu Ming 1, per Einaudi. Una narrazione collettiva del movimento in Val di Susa [il manifesto]

.

il messaggero

Giuseppe Scaraffia Romain Gary e il suo doppio: il romanzo di una vita dannata

.

avvenire

Alfonso Berardinelli Perché oggi il racconto «funziona» meglio del romanzo. Dibattiti letterari. È la forma di narrazione più adatta al nostro tempo perché non intende abbracciare un’intera vita ma si limita a un punto di svolta decisivo. L’esempio (riuscito) di Lisa Ginzburg  [avvenire]

.

il foglio

Alfonso Berardinelli Inconscio pro Trump. La sconfitta di Hillary è quella della sinistra che pensava di avere in pugno il senso della storia  [il foglio]   [il portale dell’ebraismo italiano]

martedì 15 novembre 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...