lunedì 17 ottobre 2016

vittorini1482

Tullio Pericoli Elio Vittorini

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di lunedì 17 ottobre 2016

.

la repubblica

Bernardo Valli E adesso la sfida-chiave di Mosul ma il vero ostacolo resta Assad. Le forze anti Isis puntano le armi sul baluardo del Califfo in Iraq. Le incognite però restano: dal rebus delle divisioni interne alla presenza del rais

.

Simonetta Fiori “Le seconde possibilità esistono solo nella scrittura”. Ginevra Bompiani si racconta in un libro dal titolo “Mela zeta”. “Sono i tasti che si usano per tornare indietro quando si sbaglia al computer: magari funzionassero anche nella vita”  [ministero pubblica istruzione]

.

Marino Niola Il catalogo della stupidità secondo Odifreddi. Il matematico scrive un dizionario polemico in 277 voci Tra i bersagli: religione, idealismo, Sanremo e politicamente corretto

.

corriere della sera

Paolo Di Stefano Gentile Signora, saluti e grazie. Archinto pubblica le lettere di Elio Vittorini a Lucia Rodocanachi, che lo aiutò nei lavori di traduzione: un ruolo decisivo a lungo nascosto. Amica di artisti e scrittori, la donna ottenne gratitudine e un tardivo riconoscimento  [corriere della sera]

.

Sebastiano Grasso Un gioco di furore e di poesia. Il Dada e oltre secondo Jean Arp. L’esposizione alle Terme di Diocleziano di Roma

.

il foglio

Matteo Matzuzzi Il dramma della Chiesa. Dopo 1.300 giorni di pontificato, il Vaticano conta le divisioni teologiche e ideologiche e osserva con sospetto un fronte in crescita di dissidenti. Germania, Europa orientale, Africa, America. Storia della prima controrivoluzione nella chiesa di Papa Francesco

lunedì 17 ottobre 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...