domenica 2 ottobre 2016

lotta-tra-carnevale-e-quaresima-2.jpg

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di domenica 2 ottobre 2016

.

la repubblica

Richard Ford Due o tre cose che sapevo del Boss

.

Giuseppe Dierna Brueghel. Quando la pittura fiamminga diventò un affare di famiglia

.

Antonio Gnoli Achille Bonito Oliva. Straparlando.  La poesia visiva l’incontro con Argan, la Transavanguardia e le foto di nudo su Frigidaire…Il grande critico spiega perché non si è mai preso sul serio. “Non sono un custode dell’arte semmai un angelo sterminatore”

.

Massimo Recalcati Che cosa succede al nostro Io quando leggiamo. I tabù del mondo. Il rapporto con il linguaggio è filtrato dal mistero di quella che Lacan chiamava “lalangue”: i suoni confusi che nel bambino precedono alfabeto e ordine logico Per questo certi libri sono speciali: non raccontano solo altri mondi, rivelano quello che a livello inconscio sapevamo già, ma non avevamo le parole per dirlo

.

corriere della sera – la lettura

Adriano Favole La reinvenzione della storia. Per capire il mondo meticcio serve un patto con l’antropologia

.

Edoardo Boncinelli La fisica è vera e (ma sì, dai…) bella. Applicare categorie estetiche alla scienza e alla matematica può apparire azzardato. Eppure c’è una logica

.

Franco Cordelli La «Bussola» per l’Oriente sta a Vienna. Il protagonista del testo di Mathias Enard, vissuto a lungo in Tunisia, Siria e Libano, è un giovane marocchino che brama l’Europa. Ma le sue pagine non contengono nessuna storia

.

Paolo Di Stefano Senti che bel ronzio, è la prosa di Malerba. La riedizione, con note e apparati, di otto titoli fra romanzi e racconti dello scrittore emiliano permettono di riconsiderarne la capacità di muoversi al confine dell’avanguardia in nome dell’anti-realismo e dell’invenzione linguistica

.

Massimo Zamboni Ritorno in Mongolia, tabula rasa che resiste. Vent’anni fa un gruppo rock di successo, Csi, fece un viaggio nello sterminato, spopolato Paese asiatico. Oggi la capitale si rivela trasformata, vi si affolla metà dell’intera nazione. Le miniere scavano nella steppa, strade dividono praterie che non avevano mai avuto direzione. Ma altrove è tutto fermo. Anche la musica di allora. Che ritorna a sorpresa. Quella canzone s’intitola(va) «Tabula Rasa»

.

il manifesto

Andrea Capocci Il mistero dell’alone invisibile che regge l’universo. Una scoperta mette in discussione la «materia oscura». Intervista a uno degli autori, l’italiano Federico Lelli [manifesto]

.

il manifesto – alias della domenica

Federico Condello Il fervido e indomito recensore bizantino. La prima traduzione italiana integrale della «Biblioteca» del patriarca Fozio, vissuto nel IX secolo, per le Edizioni della Normale: a cura di Nunzio Bianchi e Claudio Schiano, direzione scientifica di Luciano Canfora  [il manifesto]

.

Niccolò Scaffai Divergente darwiniano orientalista: PariseUn ricco numero di «Riga», con inediti, invita a riscoprire il Goffredo Parise «reale»: a non incantarsi troppo, cioè, sui conclusivi «Sillabari»  [il manifesto]

.

il fatto

Paolo Isotta Thomas Mann, vate dissidente che nascose la vertigine nazista. Con l’unico obiettivo di diventare il padre della Patria, prima appoggia la guerra poi diventa “progressista”. E occulta la propria omosessualità dietro a un grandioso matrimonio [il portale dell’ebraismo italiano]

.

il sole 24ore – domenica

Claudio Gatti Elena Ferrante, le «tracce» dell’autrice ritrovata. Documenti, riscontri, diritti d’autore: ecco le prove che ci inducono a identificare la scrittrice napoletana in Anita Raja  [il sole 24ore]

.

Lina Bolzoni Torna il vero «Furioso». Ludovico Ariosto (1474-1533). In libreria la prima edizione del 1516, curata da Matarrese e Praloran: una versione considerata «troppo forte»  [il sole 24ore]

.

Gloria Origgi La reputazione e i suoi doppi. Homo comparativus. Nel mondo attuale gli esseri umani non sono né competitivi né cooperativi: amano confrontarsi e rispecchiarsi gli uni negli altri  [il sole 24ore]

.

Mario Rasetti Big Data, la nuova Big Science. La progressiva fusione fra aree scientifiche consentirà lo scambio di una stupefacente mole d’informazioni aprendo scenari inediti  [il sole 24ore]

.

Guido Barbujani Ah Sudamerica Sudamerica. I «rettili terribili» sono i testimoni fossili di un episodio decisivo della storia del sapere: la scoperta della sconfinata antichità della terra  [il sole 24ore]

.

Lorenzo Tomasin «Langue» e «parole» di nuovo in dialogo. Ferdinand de Saussure (1857-1913). A cent’anni dal «Cours de linguistique générale», l’approccio storico torna ad essere ricompreso nella scienza linguistica [sistema universitario pisano]

domenica 2 ottobre 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...