sabato 17 settembre 2016

castello-di-valsinni

Il castello di Valsinni (Matera)

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di sabato 17 settembre 2016

.

la repubblica

Massimo Recalcati Il mondo di un bambino salvato dalle parole. Esce il nuovo libro di Andrea Bajani un romanzo di formazione che racconta la scoperta del dolore

.

Vito Mancuso Quel patto segreto tra fede e dubbio che ci rende umani. In apparenza sono due concetti antitetici come ci ha insegnato certa dottrina. Ma in realtà la prima può nascere solo dal secondo Anche perché entrambi ci portano dal terreno della pura ragione al coraggio di scegliere

.

corriere della sera

Pietro Spataro Poesia e libertà nel Cinquecento lucano. Il volo spezzato di Isabella Morra. Vittima dei pregiudizi, fu uccisa dai fratelli. Rimane la forza dirompente delle sue liriche. Il personaggio, che ancora oggi suscita grande curiosità, colpì anche Benedetto Croce [corriere della sera]

.

la stampa – tuttolibti

Elisabetta Pagani “Il mondo è uno zoo imperfetto difficile non essere cattivi”. Irvine Welsch. «Trainspotting» vent’anni dopo. Torna il suo personaggio più violento (che vuole cambiare). “Io invece ho chiuso con le sostanze, ora la mia droga è scrivere”

.

Chiara Valerio Le storie di Foster Wallace? Leggile con un logaritmo. Anche la matematica ha un volto umano ed è meno esatta di quanto la immaginiamo

.

il manifesto

Paolo Virno Neuroni mirror e facoltà di negare. Il potere tellurico del linguaggio non smette di interrogare l’intersoggettività. Festivalfilosofia 2016. L’anticipazione del contributo che il filosofo discuterà a Carpi (Piazza Martiri, ore 16.30) domani, ultima giornata del fitto programma di ospiti dell’edizione 2016. «In una gocciolina di grammatica, diceva Wittgenstein, è racchiuso talvolta un intero trattato di filosofia»  [il manifesto]

.

il foglio

Alfonso Berardinelli Non solo Foscolo. Si sono veramente letti solo i libri che si sono riletti   [il foglio]

.

Giulio Meotti E l’Italia morì. Nel 1995 è iniziato il nostro suicidio demografico. Ma tutti, tranne gli inascoltati vescovi, erano in preda a una soddisfatta insipienza  [il foglio]

.

Michele Masneri Viaggio nelle memorie degli Asburgo. Tra Sissi e Franz Joseph com’è viva la Vienna che fu. Dalla residenza estiva di Schönbrunn alla Hofburg, la reggia urbana con il museo dedicato all’imperatrice, trionfo del kitsch, passando per l’infinito museo del mobile. L’Austria ricorda l’Ultimo Imperatore a cento anni dalla morte

.

Alessandro Giuli Camurri con vista. Ritratto innamorato di una tivù pop ma con molta bibliografia. Che cosa c’è dietro al successo di un filosofo dell’entusiasmo  [il foglio]

sabato 17 settembre 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...