venerdì 29 gennaio 2016

29vissinfoto-the-hateful-eight-19-low

Quentin Tarantino The Hateful Eight

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di venerdì 29 gennaio 2016

.

la repubblica

Raffaella De Santis Bentornato lettore si risveglia il mercato del libro [unipi]

.

Roberto Nepoti West al sangue. Quegli otto bastardi odiosi ma divertenti. Arriva in sala il 4 febbraio “The hateful eight”, il western targato Quentin Tarantino. Un giocattolo sontuoso che strizza l’occhio a “Ombre rosse” e “Dieci piccoli indiani”.

.

corriere della sera

→ Pietro Citati  La balena che sfidò la Bibbia. Classici Con «Moby-Dick», nella nuova traduzione di Ottavio Fatica per Einaudi, prende forma un miracoloso duello tra Melville e l’Antico Testamento: Giobbe diventa Ishmael, il Leviatano riappare nella forma del capodoglio  [corriere]

.

Paolo Mereghetti Tarantino. Il passo falso. Western interminabile: catalogo delle ossessioni dell’autore americano che vuole stupire la platea con i suoi vezzi  [corriere]

.

la stampa

Domenico Quirico Armageddon, la piana della guerra eterna. L’archeologo americano Eric Cline racconta le 34 battaglie combattute in 4 mila anni a Megiddo, vicino all’odierna Haifa  [stampa]

.

Vittorio Sabadin I quartetti di Mozart. Quando anche il genio deve usare la lima. Sandro Cappelletto affronta la complessa struttura compositiva dei brani cameristici  [stampa]

.

il manifesto

Cristina Piccino L’America con otto bastardi. In sala il 4 febbraio, «The Hateful Eight», il nuovo film di Quentin Tarantino girato in 70 millimetri, è una partita a scacchi sul filo dell’ambiguità e di una superba messinscena. Nel paesaggio innevato nessuno è come sembra, e il mito si scontra con la realtà   [manifesto]

.

il foglio

→ Annalena Benini Non distrarmi. Leopardi non aveva WhatsApp. Regole matte e disperatissime per ritrovare la concentrazione  [foglio]

.

Adriano Sofri Le statue nude son permalose. La sensibilità attribuita a Rohani non è islamica o iraniana: è quella della teocrazia sciita al potere  [foglio]

.

il giornale

⇒ Camillo Langone L’inquisitore riluttante ​alla (ri)scoperta di Pilato. Il politico romano è famosissimo ma della sua vita si sa davvero poco. Una biografia ne indaga la figura (ri)scoperta di Pilato [giornale]

978880622836GRA

 

venerdì 29 gennaio 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...