sabato 23 gennaio 2016

Mozart2448

Tullio Pericoli Wolfang Amadeus Mozart, 1990

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di sabato 23 gennaio 2016

.

la repubblica

Thomas Piketty La scommessa dell’India nuova locomotiva dell’economia. La crescita di New Delhi supera quella di Pechino: il che, unito a libertà di stampa e democrazia, fa del paese una realtà-chiave del futuro

 

.

→ Salvatore Settis La memoria necessaria

.

→ Gustavo Zagrebelsky Discorso sulla laicità ai tempi della collera. Il nuovo libro di Paolo Flores d’Arcais: il ruolo del pensiero democratico radicale come unico strumento di integrazione di fronte al fanatismo.  Paolo Flores d’Arcais “La guerra del Sacro. Terrorismo, laicità e democrazia radicale” (Raffaello Cortina Editore)  [unipi]

FIL-21-Flores-D'Arcais-S-800x800

.

Leonetta Bentivoglio Mozart Salieri. Quando per amore della stessa donna i grandi nemici divennero complici. Ritrovato il frammento di un’opera scritta insieme. Crolla la leggenda dell’eterna rivalità

.

Marino Niola Ma a tavola si impara a condividere

.

corriere della sera

Aldo Cazzullo Sono figlio di un fascista. Pierluigi Battista si riconcilia con la figura del padre Vittorio e riannoda i fili di una vicenda familiare dolorosa, fatta di scontri e incomprensioni, di amore e rimpianti. Il libro in uscita martedì 26 per Mondadori. Pierluigi Battista Mio padre era fascista Mondadori [corriere]

.

.

Vittorio Gregotti Soltanto la coscienza collettiva può salvare gli individui (e l’arte). Per facilitare il suo appetito di dominio, il capitalismo finanziario divora la modernità. L’architetto è diventato illustratore degli obiettivi temporanei del caos globale

.

Aldo Grasso The Eichmann Show. Il ruolo storico della tv nel «processo del secolo»: le dirette sul gerarca nazista fecero capire al mondo gli orrori della Shoah

.

la stampa – tuttolibri

→  Domenico Quirico Il viaggio al termine della notte è una nuova vita in Europa. Il nuovo romanzo di Hakan Günday. Lo scrittore turco più amato dai giovani e più iconoclasta racconta l’inferno dei migranti e dei trafficanti di clandestini. Hakan Günday «Ancóra» Marcos y Marcos (traduzione di Fulvio Bertuccelli) pp. 500, 18 euro [stampa]

.

Mirella Serri “Le mie cattive ragazze bonificano l’America”. Il nuovo romanzo di Tracy Chevalier. Una vitale prostituta e una moglie inquieta vanno a coltivare mele nell’ostile Ohio dell’800: “Con lo stesso coraggio degli odierni migranti”. Tracy Chevalier «I frutti del vento» Neri Pozza pp. 350, € 17   [stampa]

.

⇒ Goffredo Fofi Il pazzo che sfidò lo zar per sposare una contadina.  Il capolavoro dell’estone Jaan Kross. La storia del barone Timo che si ribella per l’amore e la libertà metafora del difficile rapporto tra i baltici e la potente Russia. Jaan Kross «Il pazzo dello zar» Iperborea (traduzione di Arnaldo Alberti) pp. 448, € 19

20151218145118_pazzo_DEF

Bruno Ventavoli Pietro Valsecchi. Diario di lettura. “Dietro il mio Zalone ci sono le svolte di Brecht”. Mentre polverizza record di incassi esce con un romanzo: la saga di una famiglia italiana nella New York del ’900 tra sogni americani, sfide mafiose, e amore per il cinema

.

il manifesto

Giuliana Sgrena La repubblica sospesa«La Tunisia contemporanea» di Stefano Maria Torelli per Il Mulino. La storia del paese, dalla conquista arabo-islamica del VII secolo, fino alle elezioni recenti del 2014

.

Paolo Ercolani La libertà sale in cattedraLa buona scuola. Sguardi critici dal Documento alla Legge“, un volume Franco Angeli composito che unisce cattolici e laici  [manifesto]

.

Livio Boni Il sottofondo nero dello jihadismoUna conferenza raccolta in un volume del filosofo francese Alain Badiou [manifesto]

.

Elfi Reiter Alex Langer, oltre Caino e AbeleIntervista a Edi Rabini presidente della Fondazione Alex Langer  [manifesto]

.

Virginia Tonfoni Una stella tranquilla, ritratto sentimentale di Primo LeviIntervista a Pietro Scarnera autore della graphic novel sulle tracce di vita e di pensiero di uno degli scrittori più amati   [manifesto]

.

Pasquale Coccia Il comune destino degli ungheresi Istvan Toth e Geza Kertesz. Costruirono una rete clandestina per salvare gli ebrei, diventarono allenatori in Italia, tornati in patria furono fucilati nel ’45   [manifesto]

.

il fatto

→ Antonello Caporale Per capire le tragedie servono narratori come Primo Levi. Senza il suo incanto espressivo difficilmente avremmo avuto la stessa consapevolezza dell’Olocausto. Intervista a Marco Belpoliti 

.

il mattino

Titti Marrone Il debutto giovanile di Oz storie intrecciate nel kibbutz. Finalmente tradotto in italiano il libro d’esordio dello scrittore israeliano racconta amori, gelosie e tradimenti. Con l’esplicito elogio del pettegolezzo

.

il foglio

⇒ Annalena Benini Madri da paura. ­ Che cosa c’è dietro la nostra rinuncia a fare figli. Quando abbiamo perso la leggerezza, lo slancio verso il futuro, l’allegria da scarpe rotte indossate con baldanza e sbadataggine   [foglio]

Giulio Meotti Il bravo dottore. Hans Asperger ha scoperto l’autismo. Ma ora un libro lo accusa di aver preso parte all’eutanasia nazista dei bambini a Vienna

★ Marina Valensise Quel fascista era mio padre. Mai pentito, tormentato ma esemplare. Dalla ribellione alla pietas, il racconto del figlio Pierluigi Battista. Pierluigi Battista Mio padre era fascista Mondadori

. 

 Stefano Cingolani L’uomo di Davos. Da sempre ottimista, tanto da non vedere la crisi del 2008, è diventato una Cassandra in servizio effettivo. Per fortuna non c’azzecca mai

.

Alessandro Giuli #serinasco, Volo. Rendez-vous milanese con Fabio Volo. Tra radio, tivù, donne, libri e pannolini. Perché “E’ tutta vita”

⇒ Manuela Maddamma Una bellissima giornata. Antonietta e Gabriele, uno strappo alla vita decisa dagli altri. Elogio del capolavoro di Ettore Scola  [foglio]

→ Eugenio Cau Addio popolo. Le élite perdono la loro influenza nell’èra della disintermediazione. Montano i populismi e le dietrologie. Una questione di sfiducia 

.

Beppe Di Corrado Il numero primo. Non bello da vedere ma terribilmente efficace. Samir Handanovic, come sognare l’Europa e diventare il miglior portiere del campionato

Mariarosa Mancuso Nuovo Cinema Mancuso. Tutti i migliori film che troverete nei cinema il fine settimana visti e recensiti da Mariarosa Mancuso  [foglio]

.

libero

Francesco Specchia Brera, lo scrittore strangolato dal cronista perfetto. Fenomenologia di un mostro del giornalismo. Lessico pirotecnico, teoria della razza applicata al calcio, vena romanzesca immolata allo sport. Mostre, convegni e libri celebrano «Gioanbrerafucarlo», l’unico padano che sdoganò l’Italia

.

il giornale

Alessandro Gnocchi L’imperfetta scienza dell’amore (ai tempi di Batman). Le avventure di un supereroe a Roma. Massimiliano Parente gioca con la cultura pop al fine di illuminare la condizione umana

.

Daniele Abbiati Il vero «Pazzo dello zar» è un saggio scrittore contro Hitler e Stalin. Torna il capolavoro di Jaan Kross. Un nobile (di nome e di fatto) che a inizio ’800 critica l’assolutismo dei Romanov diventa simbolo della lotta contro tutti i regimi

.

sabato 23 gennaio 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...