mercoledì 13 gennaio 2016

three-sisters-1964

Balthus Tre sorelle 1964

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di mercoledì 13 gennaio 2016

.

la repubblica

⇒ Laura Montanari Il digiuno culturale  [unipi]

.

 Riccardo Luna “Vi svelo i prossimi 25 anni di Internet”. Parla Tim Bemers Lee il padre del web. Che all’Italia dice: “Sfruttate la Rete, vi renderà più ricchi”   [repubblica][unipi]

.

 

corriere della sera

→ Carlo Rovelli Le leggi (non i valori) regolino l’accoglienzaMulticulturalismo/1.  Che l’integrazione sia possibile lo dimostrano città di Paesi e continenti diversi tra loro La convivenza non deve essere legata a sistemi di giudizi individuali sui comportamenti socialmente ammessi  [corriere]   [moked]

.

→ Ernesto Galli della Loggia Tra le leggi e i valori esiste una corrispondenza nelle società democratiche. Multiculturalismo/2. Il rischio è credere che sia reale il mondo levigato e confortevole dove regna la morale del politicamente corretto. In India essere cattolico è un’impresa che può costare anche la vita  [corriere]

.

Umberto Curi Regole e leggi alla prova della storia. Le riflessioni di Ainis

.

la stampa

Domenico Quirico Il Sultano contro il Califfo scontro per l’egemonia nell’Islam. La Turchia ha permesso all’Isis di sopravvivere, ma per Al Baghdadi è corrotta e apostata [stampa]

 

.

la stampa – tuttoscienze

Fabio Sindici  Da timidoni a esibizionisti. Così abbiamo imparato a sorridere. L’algoritmo creato a Berkeley svela l’evoluzione dell’espressione più misteriosa. Una lunga strada che ci ha portato all’era dei selfie sfacciati e onnipresenti  [stampa]

.

Gabriele Beccaria E se il 2016 fosse l’anno che cambiò la fisica per sempre? In primavera ripartiranno i quattro test al Cern di Ginevra, a caccia di nuove particelle e nuove dimensioni. Oggi alla Normale di Pisa una lezione sugli scenari del futuro  [stampa]

.

Marco Pivato “Scopriremo perché la materia ha vinto sull’antimateria”. Il test “Cms” affronterà anche l’enigma della materia oscura. “Ora si progetta un acceleratore di 100 km, ancora più potente”

.

il manifesto

→ Paolo Ercolani  A tutto profitto. Friedrich Hayek: un ritratto a tutto tondo del pensatore austriaco di quel liberismo reazionario che è tornato di moda con il dominio del potere tecno-finanziario. Le sue controverse teorie sembrano essere un vademecum per i governanti di oggi  [manifesto]

.

Marina Montesano Genova, Pisa, Venezia, rotte per la civiltà. Un percorso di letture storiche lungo i mari dei commerci. Gli intrecci tra est e ovest grazie alla presenza delle città marinare: un vademecum per combattere lo stereotipo degli scontri di culture oggi tanto in voga [manifesto]

.

Antonello Catacchio Il viaggio onirico di Capossela. Il cantautore irpino ha realizzato un film, «Nel paese dei coppoloni», nelle sale il 19 e 20 gennaio, e annuncia per marzo l’uscita del disco «Canzoni della Cupa»  [manifesto]

.

Mazzino Montinari Nel labirinto del silenzio i segreti della Germania  [manifesto]

.

il fatto

Claudia Colasanti Il Balthus più casto e le polaroid di Villa Medici. Roma, alle Scuderie del Quirinale e nel luogo dove fu direttore per ben 17 anni, doppio appuntamento con uno degli artisti più sfuggenti ed enigmatici del XX secolo

.

il messaggero

Cristina Marconi «Quando Bowie era ancora il mio Buddha delle periferie». Mary Finnigan, amica di vecchia data del rocker racconta nel libro “Psychedelic Suburbia” un artista multiforme sin dagli esordi a Londra  [messaggero]

.

avvenire

→ Vito Punzi Lutero, mea culpa sugli ebrei [avvenire]

.

Alessandro Zaccuri Antigiudaismo, questione «cristiana» [moked

.

il foglio

Umberto Silva Il Zalone in me. Ho visto negli occhi la drammatica verità del film Quo Vado?, e non sono mai riuscito a ridere   [foglio]

.

Daniele Ranieri Chi combatte davvero a Ramadi. Com’era la città irachena nel 2007, com’è oggi, le trappole brutali che lo Stato islamico lascia dietro di sé e perché qualcosa non torna nell’epica della “riconquista”   [foglio]

.

Marco Cecchini Se il cavallo non beve, berrà. Perché nel dibattito globale sulla Stagnazione secolare che investe l’occidente si fa fatica ad ascoltare le voci ottimiste, che pure ci sono. Una storia che si ripete   [foglio]

.

il giornale

Stenio Solinas Roma aristocratica e plebea dal «Papa re» alla dolce vita. I libri di Silvio Negro e Stefano Malatesta. Fra Pio IX e Gioachino Belli, i paparazzi e l’inesauribile creatività. Ritratti paralleli della città che periodicamente ridisegna se stessa  [giornale]

.

Luca Beatrice Quei curatori in carriera più quotati degli artisti. Un successo a senso unico. Francesco Vezzoli «cambia mestiere» per il Museion di Bolzano. Perché oggi fra gli italiani contano i critici  [giornale]

.

 

 

mercoledì 13 gennaio 2016

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...