martedì 1 dicembre 2015

310x0_1416580316707_Schermata_2014_11_21_alle_15.26.16

La Bella principessa attribuita a Leonardo da Vinci

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di martedì 1 dicembre 2015

la repubblica

Lucio Caracciolo La strategia della paura     [zeroviolenza]

.

→ Maurizio Crosetti Baricco Pamuk. “Siamo bambini che scrivono storie tra vecchi fantasmi”. La Turchia, l’Europa, la povertà di Istanbul e il dolore di Torino confessioni fra letteratura e fotografia  [unipi]

.

Adam Gopnik L’eterna illusione di incontrare E.T. Un telescopio ha osservato uno strano movimento accanto a una stella: per alcuni potrebbe essere un manufatto alieno, in realtà è solo lo specchio dei nostri desideri

.

corriere della sera

⇒ Pietro Citati Bonhoeffer, prigionia e martirio. Il libro (Castelvecchi) di Christoph U. Schminck-Gustavus ricostruisce i momenti decisivi che portarono alla condanna a morte del teologo luterano. La resistenza a Hitler, l’arresto e il processo farsa. La grandezza morale di un oppositore del nazismo   [miur]

.

Luca Mastrantonio Gli apostati della critica all’outlet del post modernismo.  La raccolta di saggi (edita da Damiani) a cura di Filippo La Porta. 12 Apostati di autori vari è a cura di Filippo La Porta (Damiani, pp. 116, e 15)

12_apostati_512x652

.

Paolo Mereghetti La giovinezza di Woody Non solo gag e psicoanalisi: i segreti di un genio che con il passare del tempo sa interpretare meglio le contraddizioni della realtà [moked]

.

la stampa

→ Domenico Quirico “Il ritorno nella mia prigione. Un viaggio tra dolore e rimpianti”. Quirico in Siria, reportage dal luogo dove fu ostaggio

.

→ Maurizio Molinari Jihad, la guerra santa tra i diversi IslamDal nuovo libro di Maurizio Molinari: l’offensiva è in primo luogo un conflitto interno del mondo musulmano tra sunniti e sciiti e tra le opposte anime sunnite [unipi]

3480827-9788817085915.

Marco Belpoliti Resistenza e Shoah, le memorie che si elidono a vicenda. Così la narrazione dello sterminio degli ebrei ha finito col prevalere sul paradigma antifascista: un saggio di Manuela Consonni  [unipi]

.

il manifesto

Vincenzo Scalia Il marchio di origine della ricchezza. «Perché i potenti delinquono» di Vincenzo Ruggiero per Feltrinelli. La genesi della criminalità economica e dell’esercizio deviante dello Stato per riprodurre e legittimare il potere nella società  [manifesto]

.

Luca Tancredi Barone L’editing del genoma. A Washington si apre il Summit Internazionale sulle tecnologie di modificazione genetica umana. Un’intervista con Emmanuelle Charpentier, la scienziata francese che, insieme alla statunitense Jennifer Doudna, ha messo a punto il Crispr/Cas9  [manifesto]

.

Alessandro Arienzo Antidoti differenziati al culto del presente. «Del pensiero critico. Filosofia e concetti per il tempo presente», un volume collettivo curato da Alessandro Simoncini per Mimesis  [manifesto]

.

il messaggero

→ Fabio Isman Da Vinci, il codice truffa. Il falsario britannico Shaun Greenhalgh confessa in un libro di avere dipinto la “Bella principessa” attribuita a Leonardo: «Ho usato una pergamena del 1587 e l’ho ruotata di 90 gradi per imitare la mano di un mancino»

.

il mattino

Guido Caserza «L’Europa non isoli la Turchia ma spinga perché ci sia libertà». Intervista a Orhan Pamuk   [zeroviolenza]

.

il sole 24ore

Claudio Gatti I C-17 del Qatar, le coperture di Ankara l’«agente di viaggio» della Cia e le armi destinate ai ribelli in Siria

.

avvenire

Alessandro Zaccuri Moby Dick la vera storia   [avvenire]

.

il foglio

Alfonso Berardinelli Guerra e islam. Lo scontro di civiltà con l’islam radicale si vince anche facendo un’autocritica   [moked]

.

Paolo Zanon Pensare l’Islam? Impossibile. Il lato oscuro della polizia del pensiero culturale in Francia. Cosa c’è dietro la clamorosa decisione dello scrittore Michel Onfray di non pubblicare più il suo libro critico sull’islam

.

→ Angiolo Bandinelli La città più odiata d’Italia. Perché l’unica classe dirigente che resiste a Roma è quella che si identifica nei film di James Bond? Un’indagine storica e culturale e senza piagnistei sull’identità perduta della Capitale

.

il giornale

→ Massimiliano Parente Meglio «Diario di una schiappa» dei romanzi scritti da schiappe. Disavventure di successo. Nella saga di Jeff Kinney c’è più intelligenza (e perfino arte) che nei libri degli autori sempre candidati a qualche premio

.

Luca Doninelli Fumaroli e la crisi (ir)reversibile della cultura

martedì 1 dicembre 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...