giovedì 26 novembre 2015

il soldatino di piombo (12).JPG

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di giovedì 26 novembre 2015

.

la repubblica

Jérôme Ferrari Non lasciamo che le emozioni ci impediscano di comprendere. Il cordoglio via social non basta: dobbiamo fare luce sul perché un’ideologia ripugnante come quella salafita sia diventata un oggetto del desiderio. Senza per questo essere accusati di “giustificare” in qualsiasi modo l’orrore                                                                             [treccani]

.

→ Marc Lazar La Francia a rischio tra lepenismo e guerra civile nelle banlieue. Gli attacchi di Parigi hanno cambiato anche l’agenda della politica Alla vigilia delle regionali, le reazioni all’Is hanno costretto Hollande e il Front National ad avvicinarsi                                          [treccani]

.

⇒ Nicola Lagioia Quando Dick vedeva cose che noi umani… Esce il “diario” dell’autore di “Blade Runner” Tra visioni mistiche e ironia  [ilmiolibro]   [minima&moralia]

6555214

.

Gustavo Zagrebelsky La libertà nei destini incrociati di “Io” e “Noi”. L’analisi del filosofo Axel Honneth sul principio cardine della modernità. Una teoria innovativa che supera le tesi opposte di Hobbes e di Kant

.

corriere della sera

★ Stefano Montefiori Il nichilismo dei convertiti alla Jihad. Intervista a Oliver Roy. In Europa da 20 anni i giovani si rivolgono al terrorismo islamista perché è l’unica causa radicale sul mercato                      [corriere]

.

→ Federico Fubini L’America resta lontana. L’Europa faccia da sola. Intervista a Joseph Stiglitz. L’area euro rischia un’altra recessione e i fatti di Parigi sono uno choc importante. Il disimpegno Viene dalla frustrazione di 8 anni di Bush, ma 7 anni di Obama non hanno risolto il problema  [zeroviolenza]

.

Pietro Citati La luce del Re Sole nei giorni buiCastelvecchi ripubblica le pagine di Louis de Saint-Simon sulla figura di Luigi XIV. Il sovrano francese, egoista e vanitoso, seppe tuttavia riscattarsi quando la sorte si accanì su di lui

.

la stampa

→ Francesco Manacorda Dal Mulino a Nomisma il ri-pensatoio di Bologna. I celebri think tank cittadini, sopravvissuti alla crisi industriale cambiano pelle e cercano di proporre ricette per la ripresa   [miur]

.

Egle Santolini 117 ragazze posson bastare per rinascere dopo Bergen-Belsen. Il regista ungherese Péter Gárdos racconta il romanzo di suo padre, ebreo scampato al Lager, che trovò moglie scrivendo a tutte le giovani della sua città                                                                                  [moked]

.

il manifesto

Andrea Bajani Isis. La malattia dell’Occidente  [manifesto]

.

Roberto Ciccarelli Oltre la crisi, si può fare. DeriveApprodi rilancia sull’indipendenza. La difficile arte di essere indipendenti in Italia tra monopoli e crisi: la casa editrice romana rilancia la produzione e scommette sulle alleanze con il lavoro autonomo e quello della conoscenza [manifesto]

.

Andrea Capocci La scienza obesa della Coca Cola. Soldi a università e centri di ricerca per studi non ostili. La responsabile della divisione scientifica della società Usa si è dimessa dopo un’inchiesta sui tentativi di influenzare studi sugli effetti della bibita   [manifesto]

.

Alberto Leiss Simone Weil, un corpo a corpo con il lungo Novecento. «Oppressione e libertà» di Simone Weil per le edizioni Orthotes   [manifesto]   [zeroviolenza]

.

Gianpaolo Cherchi Il dizionario vivente di Marx. Intervista con il filosofo tedesco Peter Jehle, direttore editoriale dell’Istituto di teoria critica e protagonista del monumentale progetto internazionale di un «Dizionario storico-critico del marxismo», ormai giunto alla pubblicazione di nove volumi  [manifesto]

.

il fatto

Silvia Truzzi “I miei ritratti di persone, scintille e nitidezza”. Andrea Camilleri e gli incontri di una vita                   [moked]                         [treccani]

.

sole 24ore

Alberto Negri Storia di due imperi e del terzo incomodo [sole24ore]

.

Raffaele Liucci Ezio Mauro, il grande «traghettatore». Ha portato il postcomunismo dal Sol dell’Avvenire all’economia di mercato. il 14 gennaio lascia il direttore di Repubblica    [sole24ore]                       [treccani]

.

il foglio

Marina Berlusconi La versione di Marina. Incompatibilità culturale a chi? Elisabetta Sgarbi, i libri, l’arroganza. Marina Berlusconi scrive al Foglio   [foglio]

.

Giulio Meotti Califfi e proletari. Per la philostar Zizek, contro l’Isis serve la lotta di classe. Solidarietà alle vittime di Parigi? “Oscenità”  [foglio]

.

Antonio Pascale Complesso di stupidità. Noi antropologi di provincia, con la tessera da progressisti in tasca, che negli anni Ottanta guardavamo i cafoni ridendo. Ecco perché abbiamo sbagliato tutto    [foglio]

.

Patrice de Méritens L’Islam è senza spiritualità. Lo scrittore algerino Boualem Sansal parla di jihadismo e immagina il futuro dell’islam in Francia                                                                                                                [moked]

.

il giornale

Angelo Crespi e Luigi Mascheroni Ecco come farsi una cultura con 500 euro e 20 centesimi. Consigli per spendere tutto il bonus del governo in libri che la scuola a volte trascura. Anche se sono fondamentali  [giornale]

.

Giuseppe Conte Laico e «femminile». Il futuro dell’Oriente secondo Adonis. La necessità di una rivoluzione interiore. Il poeta siriano mostra il nesso tra violenza e islam. Per superarlo, è centrale la libertà della donna

.

 

giovedì 26 novembre 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...