Link 166

151114-bataclan-club-paris-yh-0253p_d877908e8c0b8d1330156a04e4ec216f.nbcnews-ux-2880-1000

.

⇒ Marco Belpoliti Cosa c’è nella testa degli assassini di Parigi?  Attentati di Parigi. Marco Belpoliti, con tutti gli strumenti che la psicologia, la sociologia e anche la letterautura possono fornire, cerca di capire cosa succede nella testa degli assassini: uomini come noi, come ci ha insegnato Primo Levi, ma non uguali a noi, perché noi non uccidiamo. Un tentativo forse impossibile ma doveroso per provare a capire. Un atto necessario di riflessione perché ognuno pensi poi da solo, in autonomia: quello che loro non fanno

doppiozero

.

Pierpaolo Antonello René Girard: la voce inascoltata della realtà. Ci si può chiedere che senso abbia la discussione intellettuale di fronte all’atrocità di eventi come quelli occorsi a Parigi ieri notte. L’impotenza del pensiero di fronte all’atto conclusivo, definitivo e violento. Crediamo in realtà che l’imperativo in questi momenti drammatici sia proprio quella di capire quali siano gli strumenti per descrivere e capire la complessità delle forze in gioco. Le insidie che si nascono dietro all’angolo in un mondo che sta affrontando conflitti inediti. In questo senso, se c’è un pensatore che ci può aiutare a radiografare le metamorfosi della violenza, questo è proprio René Girard

doppiozero

.

⇒ Marc Semo Radicalizzazione. Intervista a Farhad Khosrokhavar [Farhad Khosrokhavar insegna all’ École des Hautes Études en Sciences Sociales a Parigi. Ha scritto, fra le altre cose, dei saggi sui movimenti islamici radicali (Les Nouveaux Martyrs d’Allah, Flammarion 2002; Quand Al Qaïda parle: témoignages derrière les ornarreaux, Grasset 2006; Radicalisation, Maison des sciences de l’homme, 2014). Questa intervista è uscita su «Libération»]

le parole e le cose

Link 166

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...