domenica 8 novembre 2015: il manifesto – Alias della domenica

cropped-Roland-Barthes

Roland Barthes

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di domenica 8 novembre 2015:

il manifesto – Alias della domenica

.

→ Pierluigi Pellini Barthes, erotica del segno. Libero perché neutro, lo spazio della letteratura è per Barthes luogo del desiderio, erotico, trasgressivo, anche quando la violenza del testo nega la delicatezza del tratto   [manifesto]

.

→ Roberto Andreotti Barthes, allarmanti incursioni nel seminario classicista. Ma Virgilio può essere polisemico come Balzac? Tra gli anni ’70 e ’80 il metodo di Barthes penetrava, seducente e geniale, nel sistema formativo e esegetico degli antichisti   [manifesto]

.

Andrea Calzolari Barthes e Sollers all’ombra dei veleni di Parigi. Celebri amicizie. Nel ritrarre l’autore della Mythologies, Sollers ne coglie la tensione politica e quella sorveglianza razionale che fa di lui un erede dell’illuminismo

.

Vermondo Brugnatelli Meraviglie di mare che sfidano il verosimile. «Isolario arabo medioevale»: figli della aridità del deserto, i viaggiatori arabi hanno concepito con i loro racconti un arcipelago visionario popolato di esseri fantastici

.

→ Niccolò Scaffai Per quanto intollerabile, la vita ci fa ridere. Una storia ambientata in una Calabria simbolica e perciò esemplare: “Il popolo di legno” di Emanuele Trevi   [manifesto]

978880621430GRA.

Marco Mascolo Berenson, la connoisseurship abbellisce le pareti. A cura di Strehlke e Israëls, edito da Officina Libraria, un volume ricostruisce il formarsi della raccolta di Bernard e Mary Berenson tra fine ’800 e inizi ’900. La spinta iniziale fu arredare villa I Tatti nelle colline fiorentine, ma via via prende corpo una sontuosa testimonianza del culto rinascimentale (con preferenze senesi) e del cosmopolitismo mercantil-intellettuale in cui visse la «mitica» coppia

.

→ Massimo Raffaeli Nella Trieste di Pressburger ogni uomo ha diritto a una forma. Lo scrittore italo-ungherese torna alla dura elegia del ricordo, inscenando storie minime e perciò eroiche nei luoghi topici della «sua» città. Giorgio Pressburger Racconti triestini Marsilio   [manifesto]

3172242

.

Francesco Stella Pornocrazia a corte e racconto grottesco nel secolo di ferro. Misogino, feudale, spietato, volgare, familista, ecclesiastico senza essere cristiano: ecco il Medioevo di Liutprando di Cremona

domenica 8 novembre 2015: il manifesto – Alias della domenica

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...