martedì 3 novembre 2015

deleuzeblog

Gilles Deleuze

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di martedì 3 novembre 2015

.

la repubblica

Ilvo Diamanti La controdemocrazia   [repubblica]

.

Antonio Gnoli “Cambio, dunque sono” Il testamento di Deleuze. Vent’anni fa il suicidio del filosofo che più di ogni altro ha incarnato lo spirito del ’68. E che ha vissuto come un personaggio di Beckett  [nottetempo [treccani]

.

Silvia Ronchey Il confessore dello Zar “Dio, patria e Santa Rus’ ”. “Noi senza libertà? Il solito cliché dell’Occidente”. Parla l’archimandrita Tichon Sevkunov, consigliere spirituale di Vladimir Putin   [moked]

.

corriere della sera

Claudio Magris La (ri)conquista dell’identità.  Marina Jarre, scrittrice riservata che ha indagato le frontiere geografiche e quelle del cuore. Un saggio in Spagna analizza l’opera dell’autrice di origine lettone   [moked]

.

Luigi Bianconi Quando il Pci scomunicò l’estremismo. Il saggio di Naccarato   [treccani]

.

Ariel Pensa Politico, multietnico, libero. Jazz, leggendario re del Novecento. Il libro di Claudio Sessa (il Saggiatore)

.

la stampa

Cesare Martinetti “Putin intercetta lo spirito della Russia”. Il primo “Origami” in edicola giovedì è dedicato al leader. Lo storico Piretto “È discusso all’estero ma amato in patria”. Intervista a Gian Piero Piretto    [treccani]

.

Maurizio Assalto Sos per la cultura “Solo i Caschi blu potranno salvarla”. Che cosa si può fare per evitare altre Palmira? Dalla Bmta di Paestum l’alto rappresentante Unesco Mounir Bouchenaki rilancia il progetto dell’Italia    [treccani]

.

il manifesto

Alberto Asor Rosa La capitale immorale. Questione romana. Defenestrazione dall’alto di un sindaco inviso al potere. Marino, ostacolo democraticamente rappresentativo, viene sostituito con la figura del commissario. E il Vaticano scarica sulla città la sua forza. Senza misericordia [manifesto]

.

Antonello Santagata Il messianesimo della povertà. L’elaborazione di una teologia del popolo che ha come fondamento la fedeltà alla pastorale della chiesa di Roma, la prossimità con gli «ultimi» e la progressiva presa di distanza dalla globalizzazione dell’indifferenza. Le tappe del percorso ecumenico di Bergoglio in un sentiero di lettura   [manifesto]

.

Stefano Visentin Il filosofo olandese era anche un po’ palestinese. Una risposta all’articolo uscito sul «Corriere della Sera» dal titolo «Spinoza sionista», firmato dalla studiosa Donatella Di Cesare   [manifesto]

.

il fatto

Antonio Armano Pennac “Ho provato coca e Viagra e ho bruciato i miei libri” . Lo scrittore racconta “Storia di un corpo”, la vita attraverso la fisicità [treccani]

.

Massimo Novelli Tu scrivi, io ti correggo. I libri nati grazie agli editor. Da Primo Levi a Kerouac, da Lalla Romano a Chiara Gamberale: il rapporto spesso difficile tra lo scrittore e chi lo legge per primo (e magari deve anche suggerirgli la copertina)

.

il messaggero

Filippo La Porta Pasolini, l’eredità ancora attuale di un grande artista trent’anni dopo  [treccani]

.

avvenire

Agostino Giovagnoli Francesco, sfida agli intellettuali    [treccani]

.

Ferdinando Camon L’omosessualità di Pasolini  [moked]

.

il foglio

Guido Ceronetti Nelle stanze vaticane. Dialogo immaginario su un dono da fare all’Italia: niente Giubileo. E una presenza angelica in Spagna   [foglio]

.

Maurizio Stefanini Nutrire con gli avanzi di Expo. Dal Crystal Palace allo Space Needle di Seattle, come non riutilizzare i simboli destinati a morire

.

libero

Simone Paliaga I missili di Carl Schmitt contro l’Impero Usa. Esce da Adelphi una raccolta di saggi del grande filosofo, che prevede una guerra globale In cui i «padroni del mondo», per eliminare i possibili avversari, li fanno passare per criminali   [moked]

4f1122357eb27209973d7cf4175d5897_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy

.

Francesco Borgonovo Il nostro passato è un’arma. E bisogna saperlo utilizzare. Paolo Mieli. Il nuovo libro si scaglia contro ogni interpretazione ideologica della storia. Ma dalle letture politiche non si può prescindere. Sta a noi evitare i danni   [moked]

.

il giornale

Federico Orlando  Il capolavoro di Renzo De Felice. «Io non riabilito il fascismo. Voglio solo comprenderlo». Intervista a Renzo De Felice. Col «Giornale» il Mussolini di De Felice [giornale]  [moked]

.

Dino Cofrancesco Ma la sinistra non volle capire e scelse l’eterna guerra civile. Il Mussolini di De Felice  [miur]

martedì 3 novembre 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...