venerdì 23 ottobre 2015

320

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di venerdì 23 ottobre 2015

.

la repubblica

Massimo Recalcati Il romanzo scomodo del Pinocchio nichilista. “Il popolo di legno” di Emanuele Trevi ha come protagonista un uomo deciso a demolire il politicamente corretto. Attraverso una rilettura dell’eroe di Collodi  [repubblica]

.

Irene Bignardi Fellini. L’esoterico e pazzo mondo di un genio. Memorie, incontri, disegni e poesie. Valerio Magrelli ricorda in un libro l’amicizia col maestro di Amarcord  [zeroviolenza]

.

Lea Mattarella Giovanni Fattori. Il pittore della luce tra modernità e tradizione. Padova celebra a Palazzo Zabarella il maestro che rivoluzionò l’arte dell’800 con i paesaggi e le battaglie risorgimentali

.

repubblica – venerdì

Tommaso Pincio Gli incontri segreti di Freud  [moked]

.

corriere della sera

Donatella Di Cesare  Netanyahu non ha capito il significato di Auschwitz  [moked]

.

la stampa

Laura Anello “Cara moglie ti scrivo”. L’ insospettata passione del Gattopardo per Licy. Viene alla luce l’epistolario di Tomasi di Lampedusa con la moglie. Dietro un rapporto distante e cerebrale un affettuoso legame segreto

.

il manifesto

Leonardo Paggi La prassi vivente ostaggio del partito della nazione. L’eredità del teorico e dirigente politico comunista in un recente convegno. Populismo, crisi della democrazia, la comunicazione su Facebook. I temi dell’incontro. La polemica sull’uso di Gramsci a sostegno della necessaria disciplina imposta dai mercati alla politica  [manifesto]

.

l’unità

Francesco Cundari «Berlinguer? Un grande togliattiano». Macaluso:«Era e rimase un comunista italiano». Il dibattito su Berlinguer aperto sull’Unità da Biagio De Giovanni [miur]

.

il messaggero

Alessandro Campi Un nuovo Congresso di Vienna. A duecento anni dalla storica conferenza, si è aperto ieri nel palazzo imperiale austriaco di Hofburg un incontro internazionale a porte chiuse, ideato da Henry Kissinger e inaugurato da Romano Prodi. Studiosi e analisti di tutto il mondo si confrontano sugli equilibri geopolitici dei nostri giorni. Per trovare soluzioni ai conflitti e costruire una nuova pace globale  [miur]

.

il foglio

Paola Peduzzi Polonia tradita. L’Europa e i liberali non hanno mantenuto le promesse, e sentono odore di sconfitta   [foglio]

.

Pierluigi Mennitti e Matteo Tacconi Varsavia l’americana. Grattacieli e sovietismi, start-up e capannoni. Un reportage sui (composti) animal spirits polacchi   [foglio]

venerdì 23 ottobre 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...