mercoledì 9 settembre 2015

9vissxapertura

Marco Bellocchio Sangue del mio sangue

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di mercoledì 9 settembre 2015

.

la repubblica

Christian Salmon Se Conrad avesse raccontato l’11 settembre. Così l’attentato del 2001 ha dato il via alla nuova guerra delle narrazioni

.

Concita De Gregorio Venezia, i gemelli di Bellocchio. “Amore e sangue, la mia vita”. Applausi per “Sangue del mio sangue” interpretato dai figli Pier Giorgio e Elena, e dal fratello Alberto. Nel cast Roberto Herlitzka, Alba Rohrwacher e Filippo Timi

.

Gianrico Carofiglio Quegli abusi di potere per amore di metafora. Dal Leviatano alla crisi greca, l’analisi di Gianrico Carofiglio sulla figura retorica più potente e più smodatamente utilizzata.Soprattutto nel discorso politico

.

Silvia Ronchey La chiesa del futuro. Enzo Bianchi: “Critichiamo l’Islam ma poi emarginiamo ancora le donne”. Le sfide del cristianesimo la minaccia dell’Is il ruolo femminile e il pontificato di Francesco Intervista al priore di Bose che da oggi ospita il Convegno Ecumenico Internazionale di spiritualità ortodossa dedicato a “Misericordia e perdono”  [unipi]

.

Chiara Saraceno La Chiesa democratica  [unipi]

..

corriere della sera

Paolo Mieli La solitudine degli ucraini. Vittime di Stalin, traditi dalla Polonia e Hitler li trattò come esseri inferiori. Mentre il regime sovietico sterminava i contadini attraverso la carestia indotta Varsavia firmava un patto con il Cremlino. Poi arrivò l’invasione tedesca. Le vicende tragiche rievocate da Timothy Snyder in un saggio edito da Rizzoli  [moked]

.

Paolo Mereghetti Gli enigmi di Bellocchio. Un Seicento da Inquisizione, corrotti e vampiri di oggi: il regista sorprende con un ironico viaggio nel tempo

.

la stampa

Francesco Rigatelli Perché gli insetti ci avvelenano ma restano sempre sani? Il Nobel Hoffmann: “Come l’immunità innata salverà anche noi”

.

Ilaria Maria Sala Quella strana libreria che vende un solo libro alla settimana

.

il manifesto

Francesca Borrelli A Mantova fra finzione e realtà. Si inaugura oggi, per chiudersi domenica, la XIX edizione del Festival ospitato nella città dei Gonzaga. Un percorso ideale tra gli appuntamenti con gli scrittori stranieri; ma gli incontri previsti sono circa trecento [manifesto]

.

Silvana Silvestri Benvenuti a Bobbio. Marco Bellocchio rende immagini i complessi nodi della nostra storia. Un vampiro, una suora tentatrice, un gioco di specchi tra passato e presente. Nel cast Roberto Herlitzka, Pier Giorgio Bellocchio e Lidiya Liberman [manifesto]

.

.

il fatto

Malcom Pagani Il sangue dei nostri giorni. Il fatto che la Regina sia impolitica non implica che sia avulsa. Stile, toni, linguaggi, messaggi. I sessant’anni di regno raccontati con le parole che hanno formato un popolo. Venezia 72. Una storia ambientata tra il 600 e i tempi moderni

.

Michele R. Serra Rischiamo di diventare zombi. Per questo li amiamo tanto. Paolo Fabbri. Un semiologo alle prese con i “mostri” per eccellenza: “Perfino le riviste di filosofia ne parlano”

.

il sole 24ore

Carlo Bastasin I nuovi tedeschi. Per dieci anni su Angela Merkel è gravato il sospetto di essere incapace di addolorarsi. Una sindrome che negli anni 60 gli psicologi Alexander e Margarete Mitscherlich attribuivano all’intero popolo tedesco e che consisteva nel non sapersi riconoscere nel dolore delle vittime   [zeroviolenza]

.

il foglio

Riccardo Ruggieri Mio nonno Stalin. Estate con i nostri nonni/14. Era un uomo inadeguato per gli anni in cui visse, perfetto per il mondo d’oggi: esigeva diritti, rifiutava doveri, parlava solo di sé, non valeva nulla ma voleva essere leader

.

Maurizio Crippa Disavventure coraniche. Cosa può insegnare all’islam il ritrovamento di un Corano più antico del previsto. E perché cristianesimo ed ebraismo non sono stati sconfitti dalla scienza storica   [moked]

.

Antonio Gurrado Come parla una regina. Il fatto che la Regina sia impolitica non implica che sia avulsa. Stile, toni, linguaggi, messaggi. I sessant’anni di regno raccontati con le parole che hanno formato un popolo

.

gazzetta del mezzogiorno

Sergio Fortis David Copperfield. In quelle pagine Dickens si racconta  [moked]

mercoledì 9 settembre 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...