venerdì 4 settembre 2015

KNAUSG1

Karl Ove Knausgård

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di venerdì 4 settembre 2015

.

la repubblica

Adriano Sofri Cosa ci dicono quei volti dei bimbi in fuga dalla guerra  [moked]

.

Adriano Prosperi Il male assoluto che non si può più nascondere  [moked]

.

Silvia Bencivelli Chi ha paura della matematica. Se non siete bravi a fare i calcoli non contagiate i vostri figli: l’ansia per i numeri si trasmette. Meglio lasciarli da soli alle prese con tabelline e problemi. Un gruppo di ricercatori americani ha studiato i danni che fanno mamma e papà con la fobia per questa materia che in Italia non è sempre fra le favorite  [miur]

.

Piergiorgio Odifreddi Mani avanti, non barate si rischia la figuraccia   [miur]

.

Paolo Rumiz Via AppiaUn appello per far rivivere la Regina delle strade. Il viaggio rifatto al contrario, da Brindisi a Roma, per fare di questo tragitto il Cammino di Santiago d’Italia

.

Dave Eggers Scontro di civiltà in riva al fiume. Un americano in Sudan, un percorso d’acqua da attraversare e una serie di equivoci culturali

.

la repubblica – venerdì

⇒ Riccardo Staglianò Tempo scaduto: distruggiamo l’Is. Intervista a Salman Rushdie

.

Paola Sorge Infanzia berlinese e poi il buio. Il tragico destino dei fratelli Benjamin  [moked]

.[moked

corriere della sera

⇒ Raffaele La Capria Knausgård, innovatore esasperante. Lo scrittore norvegese scardina le forme e intona una musica narrativa mai ascoltata prima. Ci vuole pazienza e tempo per leggerlo, ma la sensazione è di avere di fronte qualcosa di unico  [unipi]

.

Giorgio Pressburger  Dall’Ungheria all’Italia ieri come oggi la solidarietà salva. Io, un ungherese in fuga fui salvato dai contadini

.

la stampa

Alberto Mattioli L’inaspettato epitaffio all’archeologo di Palmira. Sokurov con “Francofonia” porta alla Mostra la prima grande emozione una riflessione sulla capacità dell’uomo di difendere la bellezza e il bene

.

il manifesto

Arianna di Genova Il corpo imprendibile. La Grande Madre a Milano, a cura di Massimiliano Gioni, invita a un percorso sterminato dentro le ossessioni divoranti che si intrecciano intorno alla figura archetipica del materno. Ordine simbolico e dimensione reale però si affastellano fra le opere   [manifesto]

.

Enzo Collotti L’esercito in ritirata incontra un nemico in abiti civili. «I crimini di guerra tedeschi in Italia 1943-1945» di Carlo Gentile per Einaudi  [manifesto]

.

il fatto

Pietrangelo Buttafuoco Oriana, meglio la prima. Esce il nuovo libro-comizio postumo

.

Maurizio Viroli La Costituzione, antidoto al pericolo dell’indifferenza. Maestri dimenticati. Piero Calamandrei e la Resistenza intellettuale  [moked]

.

il foglio

Stefano Sgambati La foto di Aylan e noi. Quando la sensibilizzazione significa assuefazione

.

Matteo Matzuzzi Islam, la deriva settaria. L’estremismo da combattere, il proselitismo da contrastare, la crisi del pensiero islamico. “Non c’è l’occidente dietro i nostri mali”. Parla il numero due degli imam francesi  [foglio]

.

Marianna Rizzini Avventure del casting politico. Come reclutare classi parlamentari nell’epoca in cui lo studio tv, il web e il Palazzo si sovrappongono. Tra Grillo redivivo, nostalgici delle Frattocchie e curricula post Cav.

.

Mariarosa Mancuso e Anselma Dell’Olio Vino rosso a Venezia. Bambini soldato, amiche in fuga e una gran lezione di giornalismo. Quel mito di Nastassja Kinski

.

il giornale

Gianluca Barbera Il futuro dell’editoria? È nei libri fatti a mano». Con un amico ha creato un nuovo marchio. Puntando su opere inedite e sulla qualità della carta. “Le piccole case che imitano i colossi sbagliano. La qualità si paga”   [giornale]

venerdì 4 settembre 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...