venerdì 26 giugno 2015

R600x__Schermata 2015-06-26 a 11_01_48

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di venerdì 26 giugno 2015

.

Marc Augé Noi come Ulisse viaggiatori senza ritorno. Dagli antichi popoli nomadi al turismo di massa: Augé svela i paradossi della nostalgia di casa  [miur]

la repubblica

.

Giulio Azzolini “Questo è un esodo senza precedenti usare le espulsioni non risolve nulla”. Intervista a Sakia Sassen. La sociologa americana non ha dubbi: “In passato ci sono state fasi di grandi migrazioni ma mai così. Per troppo tempo la Sinistra ha sottovalutato il problema” [miur]

la repubblica

.

Luciano Gallino La lezione di Atene per l’Italia

la repubblica

.

Paolo Isotta Richter, il Michelangelo del piano genio nell’Urss della guerra fredda

corriere della sera

.

Domenico Quirico Il martirio infinito di Kobane  [zeroviolenza]

la stampa

.

Petros Markaris I numeri non contano la felicità. L’intervento a La Milanesiana torinese dello scrittore greco. “Viviamo in un mondo ossessionato dal denaro e dalla quantità”  [unipi]

la stampa

.

Gian Paolo Calchi Novati Va in scena la controstoria. «In lode della guerra fredda» di Sergio Romano, uscito per Longanesi. Un’analisi sul «post» e sui rovesciamenti di prospettive e attori sul campo   [manifesto]

il manifesto

in lode della guerra fredda
in lode della guerra fredda

.

Ferdinando Fasce Lelio Basso, rigoroso ribelle. Un’intensa biografia intellettuale di Chiara Giorgi: il libro «Un socialista del Novecento», edito da Carrocci   [manifesto]

il manifesto

.

Marco Palombi Una massa di scrittori in fuga dalla storia. Asor Rosa in un nuovo saggio ragiona sulla letteratura com’è oggi: fagocitata dalla narrativa, incapace di politica e conservatrice

il fatto

.

Silvia Truzzi “È quasi tutta merda, ma non si può essere nemici del presente”. Intervista a Emanuele Trevi  [moked]

il fatto

.

Nanni Delbecchi “Solo pessimismo nostalgico: noi autori cornuti e mazziati”. Intervista a Giuseppe Montesano

il fatto

.

Marco Valerio Lo Prete Cassa, cassa delle mie brame. Singolar tenzone fra l’interventista Mucchetti e il liberista Giavazzi sulla politica industriale ai tempi del governo Renzi. Dalla rivoluzione in Cdp al nuovo ruolo dello stato e del mercato   [foglio]

il foglio

venerdì 26 giugno 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...