giovedì 21 maggio 2015

175803255-6b205902-aad6-4bfb-a2ac-c9689952f89b

Paolo Sorrentino Youth

.

Le pagine culturali più interessanti nei quotidiani di giovedì 21 maggio 2015

.

Natalia Aspesi L’albergo sulle Alpi dove si incontrano incantate solitudini    [repubblica]

la repubblica

.

Paolo Mereghetti L’inafferrabile giovinezza. Sorrentino esalta le immagini e una folla di personaggi. A tratti intenso e toccante, il film lascia però frastornati    [corriere]

corriere della sera

.

Gian Antonio Stella La biodiversità dell’arte. Le 250 opere da tutta Italia raccolte da Vittorio Sgarbi nel padiglione di Eataly. «Ma che strazio la burocrazia»    [corriere]

corriere della sera

.

Jürgen Moltmann Se la Bibbia diventa ecologista. Un nuovo modo di leggere il racconto della creazione: l’uomo non è più il centro e il sovrano del mondo ma l’ultimo arrivato su una Terra che è suo dovere tutelare    [unipi]

la stampa

.

Alessandra Pigliaru Gli scaffali proibiti. Precarizzate, svuotate di senso, snobbate dalla politica: sono le biblioteche pubbliche, luoghi di cultura e pensiero che rischiano di sparire. Una riflessione in attesa del Bibliopride, dal 22 al 24 maggio a Milano    [manifesto]

il manifesto

.

Cristina Piccino I fantasmi della giovinezza non sanno sedurre. Filosofia e vite sospese in «Youth» di Paolo Sorrentino. Come il precedente, il film condivide anche la visione di un mondo riflesso negli occhi maschili del protagonista    [manifesto]

il manifesto

.

Nanni Delbecchi Luigi Serafini. “La mia donna carota turba chi non la vede”    [zeroviolenza]

il fatto

.

Malcom Pagani 8 e 1/2 alla Sorrentino. Giovinezza è desiderio     [ente spettacolo]

il fatto

.

Federico Pontiggia Applausi e fischi: uno da Oscar o si ama o si odia     [ente spettacolo]

il fatto

.

Fabio Ferzetti La grande vecchiezza   [ente spettacolo]

il messaggero

.

Daniele Zappalà La società della leggerezza. Il nostro mondo sempre più tecnologico è dominato da un nuovo imperativo: tutto dev’essere «light»   [avvenire]

avvenire

.

Katia Ippaso “Youth”, vecchi e giovani nella montagna incantata. Applausi a Cannes per il film di Sorrentino    [ente spettacolo]

il garantista

.

Stefano Di Michele I professionisti dell’anti tutto. C’è la Tav? Si corre. L’Expo? Ragione di vita e di lotta. Il Mose? Tutti in laguna! Il Tap? Tutti in Salento! La scuola? Sciopero! Le riforme? Allarme democratico! L’antagonista oggi. Ritratto di una nuova armata    [foglio] [moked]

il foglio

.

Luigi Mascheroni Tesori d’arte da gustare da ogni regione d’Italia. Domani l’inaugurazione a Milano. All’interno dell’Expo una grande rassegna antologica con oltre 250 opere. Dalla Valle d’Aosta alla Sicilia e dal ’300 al ’900 il meglio del nostro Paese    [giornale]

il giornale

giovedì 21 maggio 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...