martedì 10 marzo 2015

Freud2097

Tullio Pericoli Sigmund Freud

.

Le pagine culturali più interessanti di martedì 10 marzo 2015

.

Denise Pardo “Fiction d’Europa unitevi”. Parla lo scrittore francese Thierry Bizot, autore di una serie tv di successo “Narrazione e linguaggi comuni passano per lo scambio tra i nostri prodotti”

la repubblica

.

Siegmund Ginzberg Perché siamo ancora sospesi in un eterno Medioevo. La ferocia delle conquiste i primi governi “tecnici” la sensazione di fine del mondo. Il saggio di Glauco Maria Cantarella

la repubblica

.

Pierluigi Battista Quasi licenziato per American Psycho. Moravia e la Morante, Foà e lo choc per Bret Easton Ellis nei ricordi di Mario Andreose. In «Uomini e libri» (Bompiani) segreti, aneddoti e riflessioni del direttore letterario di Rcs Libri

corriere della sera

.

Gabriele Beccaria “Addio al vecchio complesso di Edipo. La neuroscienza non sa che farsene”Saggio dello psichiatra Orbecchi: è ora di rottamare la psicanalisi di Freud

la stampa

.

Mario Pezzella Lo sciame poetico di una esistenza in atto. Un volume di Kristin Ross sul rapporto tra la poesia di Rimbaud e la Comune di Parigi

il manifesto

.

Giulio Meotti L’orologiaio di Israele. E’ il più scialbo capo del Mossad. I vicini di casa non sapevano neppure chi fosse. Ma sotto Tamir Pardo il servizio segreto di Gerusalemme è diventato onnipotente

il foglio

.

martedì 10 marzo 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...