sabato 28 febbraio 2015

la-conversione-di-san-paolo-22

Caravaggio Conversione di San Paolo (particolare)

.

Le pagine culturali più interessanti nei quotidiani di sabato 28 febbraio 2015

.

Alessandro Giuli La palla e la bestia.  Dai lanzichenecchi di Rotterdam ai teppisti italiani, l’educazione sentimentale all’ultra(s)violenza negli stadi di calcio raccontata da uno che c’era (e non c’era) 

il foglio

.

Maurizio Crippa La biblioteca di Dio. Da cinque secoli “contamina” lingue, fedi e culture: un miracolo che torna a vivere a Gerusalemme. Tra i suoi libri, un Vangelo in arabo e latino

 il foglio

.

Stefano Cingolani Al megastore del salario. Con la crescita si risveglia in America il sindacato. Ma il padrone dei magazzini Walmart spiazza tutti  

 il foglio

.

Giulio Meotti Un muezzin sveglierà Roma. La città è la calamita mistica di tutti i seguaci di Allah. I musulmani l’hanno già saccheggiata nell’846 

 il foglio

.

Giuseppe Marcenaro Casanova all’ultima stazione. Mille lettere d’amore, l’unico tesoro del vecchio libertino.  Bibliotecario nel castello di Dux, in Boemia, solo e infelice, sbeffeggiato dalla servitù, scrive le 4.545 pagine della “Histoire de ma vie”. E per dar corpo ai ricordi attinge alla corrispondenza con decine di donne conservata con cura 

 il foglio

.

Fabiana Giacomotti Dandini stai serena.  Giullare senza acrimonia, anche con la Vanoni. Ecco come Virginia Raffaele ha “rasato l’aiuola” alla tv delle ragazze e ai suoi birignao 

 il foglio

.

Pietrangelo Buttafuoco La destra del lungo silenzio. Perché i moderati, che sono in maggioranza, non riescono a vincere mai?  Sul libro di Pansa

 il foglio

.

Mariarosa Mancuso Nuovo Cinema Mancuso. Le recensioni dei film del weekend 

il foglio

.

Michele Masneri Nostalgia canaglia. Da Sanremo a Mattarella tutto ci riporta agli anni Ottanta. Si rivedono Romina e Al Bano, si torna ai tre tenori: una sorprendente cover vintage con vistose sfumature democristiane 

il foglio

.

Massimo Recalcati Ciao figlio, è il tempo della mamma Narciso. Dal sacrificio senza limiti alla donna-coccodrillo così cambia la figura materna

la repubblica

.

Silvia Ronckey Iconoclastia. Il fanatismo politico che si nasconde dietro la furia teologica. I martelli dell’Is che si abbattono sulle statue di Mosul hanno radici in secoli lontani. Più profonde nel cristianesimo che nell’Islam

la repubblica

.

Salvatore Settis Chi devasta un’idolatria ne produce un’altra. L’aggressione a un museo pretende di annullare la storia Si distrugge un’opera d’arte perché se ne riconosce la forza

la repubblica

.

Lea Mattarella Giorgio Morandi. Un mondo di luce chiuso in una stanza. Da oggi al Complesso del Vittoriano di Roma una retrospettiva celebra quello che Longhi definiva il più grande pittore italiano del Novecento

la repubblica

.

Bruno Forte Mario Luzi di fronte a Maria donna terrena, madre divina. La Vergine rappresenta il dolore universale dei mortali, di cui capisce le lacrime Per questo ogni uomo straziato può trovare conforto nella sua infinita tenerezza. A dieci anni dalla morte del poeta, ritrovato il suo commento a una lauda di Jacopone da Todi sulla Madonna. Il testo esce in una plaquette artistica (Metteliana). Oggi si tiene a Firenze l’incontro commemorativo

corriere della sera

.

Enzo Bianchi Carrère: lavando i piedi si conquista il Regno. Il romanzo-indagine sulle origini del cristianesimo. Lo scrittore che fu “credente per tre anni” (e ora non più) intreccia la propria crisi spirituale con il percorso dei primi apostoli

la stampa – tuttolibri

fcd26a95c4167f091b6b7a63eb6afaf0_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy

Mattia Cinquegrani Assalto al corpo.  «Materia Sacra. Corpi, oggetti, immagini, feticci nella pratica religiosa» di Ugo Fabietti, per Raffaele Cortina editore. Il body, matrice in negativo di quello divino, è icona da onorare e anche punire nelle pratiche Isis

il manifesto

.

Michele Fumagallo La maschera, il volto, i linguaggi. Carnevale. Studiosi da tutto il mondo hanno tenuto un convegno internazionale, tre giornate di incontri (12-14 febbraio) sulla magia della tradizione carnevalesca e satirica

il manifesto – alias

.

Aldo Colonna Identikit di giorni d’impazienza. Intervista a Raffaele La Capria. Lo scrittore parla del suo incontro con il cinema, una stagione iniziata sui banchi del ginnasio con Ghirelli e Patroni Griffi, poi l’incontro con Francesco Rosi e «Le mani sulla città», fino alla stagione segnata da Liz Taylor e dai tanti misteri italiani

il manifesto – alias

.

Caterina Bonvicini Il Vangelo secondo Emmanuel Carrère. L’autore si fa alter ego dell’evangelista e ci racconta la sua versione di Gesù

il fatto

.

Francesca Pierantozzi “Il regno” di Carrère una conversione blasfema e difficile

il messaggero

.

Andrea Cantucci Da Tex Willer a Persepolis i fumetti che affrontano l’islam. Breve storia del rapporto dei musulmani con le vignette: oltre alla satira, tanti autori europei e americani hanno parlato di Maometto e del mondo arabo. Non solo «Charlie Hebdo»

libero

.

Stefania Vitulli Barnes e Amis, che gran coppia di (quasi) amici. Per la prima volta in Italia i romanzi d’esordio di entrambi gli autori. Da giovani fecero parte di un affiatato gruppo di letterati geniali. Poi la rivalità fece saltare in aria tutto. Le avventure di due scrittori super. Animavano movimentate serate con Rushdie, McEwan e Hitchens

il giornale

sabato 28 febbraio 2015

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...