mercoledì 24 agosto 2016

0c2c733db420da157c7d0e7d6cf1b770

Particolare del ciclo di affreschi nel portico di ingresso del castello di Issogne (Val d’Aosta)

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di mercoledì 24 agosto 2016

.

la repubblica

Marco Belpoliti Se il martirio è un’icona culturale [portale ebraismo italiano]

.

Piergiorgio Odifreddi Cuba, l’isola non allineata alla geometria delle AntilleIl turista matematico/3. L’arco dei Caraibi nasconde un’anomalia: la terra della Revolución – appartiene alla placca nordamericana e viene trascinata verso ovest

.

Francesco Erbani Antonio Cederna la democrazia è sognare città più belle. Vent’anni fa l’addio allo studioso ambientalista che seppe coniugare tutela e sviluppo sostenibile  [sistema universitario pisano]

.

corriere della sera

Paolo Di Stefano «Noi, bimbi inseparabili». Fratelli Weil: un doppioLessico familiare. André, il geniale matematico che legge in lingua originale Omero, Dante e Cervantes e non fa che citare come un ventriloquo la sorella minore (e filosofa) Simone  [ministero pubblica istruzione]

.

la stampa

Alessandra Comazzi Finale 1976. Domenica è sempre “L’altra domenica”. Con Arbore, Benigni & C. arriva la rivoluzione su Raidue. Un mix di professionalità e goliardia, creatività e mestiere per svecchiare la televisione di Stato appena riformata

.

Carlo Ratti e Dirk Helbing Per progredire dobbiamo pagare il prezzo dell’anarchia. I Big Data organizzano il mondo, ma è l’intuizione ad arricchirlo  [sistema universitario pisano]

.

Eugenia Tognotti  Chirurgia, una storia millenaria ma solo da 170 anni senza dolore. L’anestesia moderna nasce a metà ’800 con l’etere e molte polemiche

.

il manifesto

Amos Cecchi Futuro anteriore di un libro. «Il capitale monopolistico» di Paul Baran e Paul Sweezy è stato uno dei testi simboli del Sessantotto. A cinquanta anni di distanza aiuta ancora a interpretare l’attuale crisi economica  [il manifesto]

.

il foglio

Giuseppe Longo Ogni limite ha un senso. Fisici e biologi vogliono convincerci che con la scienza si possa governare il mondo, ma non tutto è spiegabile con calcoli matematici. Parola di matematico  [sistema universitario pisano]

.

Giovanni Maddalena  Longo, prof. anti mainstream che studia l’importanza dei risultati negativi  [sistema universitario pisano]

.

il giornale

Giampietro Berti Anni di piombo senza dietrologie nel libro di Satta. Vladimiro Satta I nemici della Repubblica. Storia degli anni di piombo, Rizzoli, pagg. 669, euro 28  [il giornale]

3523046-9788817086035

.

Massimiliano Parente Il rompicapo di Heisenberg: l’atomica nazista era pronta? «Il principio» di Ferrari, caso editoriale in Francia, indaga sui segreti del grande fisico che forse collaborò con Hitler. Jérôme Ferrari, Il principio edizioni e/o, pagg. 138, euro 14 [il giornale]

cover_9788866327202_1756_240.jpg

mercoledì 24 agosto 2016

martedì 23 agosto 2016

jonathan-safran-foer-1030x615

Jonathan Safran Foer

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di martedì 23 agosto 2016

.

la repubblica

Antonio Monda Safran Foer “Che banalità essere felici”. Il nuovo libro, l’attrazione per il mistero e per la fuga.  Intervista allo scrittore  [portale ebraismo italiano]

8823504880025644-4-300x454

.

Paolo Rodari Il suono del silenzio che non sappiamo più ascoltare. Antonella Lumini è un’eremita dei nostri tempi ricrea in città momenti fuori dal caos. I suoi incontri con il cronista di “Repubblica” diventano un libro

978880622363GRA

.

Marino Niola Così Feuerbach inventò il motto “L’uomo e ciò che mangia”. La frase più celebre del padre del materialismo tedesco fu ispirata da un trattato del fisiologo Jakob Moleschott. Che ora viene ripubblicato insieme a un saggio del filosofo in cui replica alle accuse degli idealisti  [sistema universitario pisano]

.

corriere della sera

Marco Missiroli Tutto crolla, Safran Foer no. Dopo un lungo, segretissimo lavoro esce «Eccomi» (Guanda), opera-mondo dello scrittore americano. L’amore vacilla, la fede anche e un sisma spiana Israele. Cosa resta? L’undicesimo comandamento: vivi  [corriere della sera]

.

la stampa

Gianni Riotta Foer in cerca di Abramo nel mondo grande e terribile. “Eccomi”: dopo undici anni di silenzio esce il nuovo romanzo. Fra tradizione americana, ebraismo e intolleranza armata una sfida alla Storia del terzo millennio e alle vanità dei social  [portale ebraismo italiano]

.

il manifesto

Fabio Tonello La distruzione irrazionale. Nel suo ultimo saggio, Franco Moretti indaga la borghesia tra storia e letteratura. Franco Moretti, The Bourgeois. Between History and Literature (Verso)  [il manifesto]

Bourgeois_PB_CMYK-max_221-d09fbf68e5951a36c43cd071346b46af

.

Alberto Giovanni Biuso L’anello di congiunzione tra il mondo e l’osservatore. «Percezione» di Vincenzo Bochicchio per le edizioni Guida  [il manifesto]

.

il foglio

Mariarosa Mancuso È andata così. L’aspirapolvere e lo straccio. Un romanzo (quasi) autobiografico sulle follie della famiglia Shalev

.

Luca Tedesco Habermas vs. Nolte. Il filosofo tedesco non è immune alle critiche che rivolge ai revisionisti. Il tic etico-pedagogico  [portale ebraismo italiano]

.

Libri. Jean-François Kervégan Che fare di  Carl Schmitt? Laterza, 238 pp., 24 euro

.

Marina Valensise Le mie dieci cose belle. Quando Dio passeggia in incognito, è allora che accadono quei casi necessari che si chiamano felicità  [portale ebraismo italiano]

martedì 23 agosto 2016

lunedì 22 agosto 2016

SamsonDelilahcaravaggio

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di lunedì 22 agosto 2016

.

la repubblica

Piergiorgio Odifreddi È Manhattan la geometrica città ideale di Cartesio. Il turista matematico/2. Le Avenue e le Strade sono individuate da coordinate riferite a due assi. E tutto intero rinsediamento è un esemplare tridimensionale  [sistema universitario pisano]

.

Guido Ceronetti Così Sansone perso d’amore rivelò a Dalila il suo segreto. Un uomo forte. Una donna che lo inganna. Rivive una storia fra le più celebri del Vecchio Testamento  [ministero pubblica istruzione]

.

corriere della sera

Giuseppe Galasso Savoia, l’adesione al fascismo non cancella i meriti della dinastia. Le Edizioni di Storia e Letteratura ripropongono il saggio in cui Luigi Salvatorelli demoliva la Casa reale. Un giudizio che pare eccessivo  [corriere della sera]

.

Paolo Di Stefano «Angioline mie belle». Pascoli, vita con le sorelle. Le parole private e appassionate del poeta, che si sentiva in colpa per la morte del padre e costruì uno strano ménage «coniugale» con Ida e Mariú appena uscite dal convento  [corriere della sera]

.

il sole 24ore

Giorgio Dell’Arti Vite libertine prima e dopo la Rivoluzione. Notizie tratte da: Benedetta Craveri, Gli ultimi libertini, Adelphi, pp. 620, 27 euro    [treccani]

68ad5f3e70e46c2a49507c8816484f71_w240_h_mw_mh_cs_cx_cy

.

il foglio

Martina Liverani La pensione completa, intramontabile. Stessa spiaggia, stesso mare, stesso albergo, stessi ritmi. La dolce monotonia delle solite vacanze a Rimini  (pagina99, venerdì 12 agosto 2016)

.

.

lunedì 22 agosto 2016

domenica 21 agosto 2016

Parise5613.jpg

Tullio Pericoli Goffredo Parise

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di domenica 21 agosto 2016

.

la repubblica

Antonio Gnoli Corrado Barberis. Straparlando. La guerra, a politica e lo studio delle trasformazioni nelle campagne italiane. Il grande sociologo racconta l’impegno per il mondo rurale. “Il cibo racconta la nostra storia ma nei libri di ricette non c’è fantasia”  [portale ebraismo italiano]

.

Massimo Recalcati L’ambizione impossibile del collezionista. I tabù del mondo. Dalle scatole di fiammiferi accumulate da Prevert ai formaggi descritti da Calvino, gli oggetti smettono di essere merci e diventano feticci. Riflettono la struttura del desiderio cosi come l’ha immaginata Lacan.  Una serie infinita che descrive il tentativo dell’uomo di eternizzare la propria presenza al mondo  [ministero pubblica istruzione]

.

corriere della sera – la lettura

Roberto Biorcio La diaspora no global. Il movimento è andato in crisi a livello planetario ma ha influenzato molte realtà politiche nazionali: Podemos, Syriza e 5 Stelle, Corbyn e Sanders. Il recente World Social Forum di Montréal è passato quasi inosservato. Tuttavia la rabbia della gente e il discredito delle élite offrono spazio alle idee elaborate a partire da Seattle 1999. A pagina 5 parla Micah White, fondatore (deluso) di Occupy Wall Street

.

Ágnes Heller Aristotele contro l’Isis. Globalizzazione e capitalismo, colpe dell’America e religione. Perché il dibattito sulle cause non regge a un’analisi filosofica. Dal 1945 si sono succedute tre ondate di terrorismo di origine mediorientale: quella legata, ad esempio,
a Settembre nero; Al Qaeda; lo Stato islamico. Per comprendere gli scenari dobbiamo tornare al pensatore greco  [portale ebraismo italiano]

.

Carlo Rovelli Aristotele contro Hawking. È una sciocchezza sostenere che la filosofia non serva alla scienza. Già il pensatore greco, in un testo ora ricomposto, diceva che… Negli ultimi mesi due famosi fisici (lo studioso dei buchi neri e il Nobel Steven Weinberg) hanno sostenuto l’inutilità della ricerca speculativa. Torna a infiammarsi una disputa che divise Atene ai tempi di Platone  [sistema universitario pisano]

.

Roald Hoffmann e Davide M. Prosperpio  L’etica dell’«homo citans»  [ministero pubblica istruzione]

.

il manifesto

AA.VV. Fine corsa della carta. La crisi dei giornali e dei periodici macera copie e denaro. In Rete aumentano i lettori casuali che vogliono l’informazione gratuita, ma gli editori non sanno come fronteggiare un mondo terremotato dal digitale. Tagliano i costi,ma i bilanci sono sempre in rosso  [sistema universitario pisano 1]  [sistema universitario pisano 2]

.

il messaggero

Fabio Isman Böchlin con Roma nel cuore.  La carriera del grande artista svizzero amato da Hitler sbocciò nella Capitale, dove però lui e la famiglia fecero a lungo la fame. Con la moglie Angela viveva nel “Palazzo dei pupazzi” in via Capo le Case, quando vendette il primo quadro festeggiò col caffelatte    [portale ebraismo italiano]

.

il sole 24ore – domenica

Nicola Gardini L’inventore del Rinascimento. Jacob Burckhardt ne definì il concetto in un famoso saggio del 1860. Ma la sua opera di storico spazia anche in molte altre direzioni  [il sole 24ore]

.

Umberto Bottazzini Matematico «integrale». Bernhard Riemann (1826-1866). A 150 anni dalla morte (a 40 anni) il ritratto di un genio che ha innovato in ogni ambito della disciplina  [il sole 24ore]

.

Emilio Gentile Revisionista d’avanguardia. Ernst Nolte. Già nel 1963 lo storico scrive un libro in cui sostiene che il fascismo era sorto in reazione al bolscevismo: in embrione, la tesi sul nazismo che quasi 25 anni dopo susciterà dure polemiche   [portale ebraismo italiano]

.

Alfonso Berardinelli Un autore singolare e plurale. Goffredo Parise (1929-1986)  [il sole 24ore]

.

Andrea Cortellessa La politica secondo Parise. Un nuovo «Principe»  [il sole 24ore]

.

Elisabetta Rasy Un volto intagliato nel legno. Parise, il ritratto  [il sole 24ore]

.

Domenico Scarpa Qui il gioco si fa serio. «La ludoteca di Babele» di Stefano Bartezzaghi è anche un ironico manuale di stile, oltre che un trattato di economia politica  [il sole 24ore]

domenica 21 agosto 2016

Link 275

150107239-2014f92d-a844-4c43-bbf7-5acacc26a817

.

Mario Calabresi Terre spezzate: viaggio nel caos del mondo arabo

★ Scott Anderson Terre spezzate: viaggio nel caos del mondo arabo. Dall’invasione dell’Iraq fino alle migrazioni dei nostri giorni. Uno straordinario racconto attraverso la vita di sei persone. Diventate loro malgrado protagoniste della grande e terribile storia del nostro mondo

repubblica domenica 14 agosto 2016

.

Pietro Greco Primo Levi, la chimica immagine del mondo

left n.34 20 agosto 2016

.

Andrea Ballarini Manuale di conversazione. Come fare bella figura in salotto senza necessariamente sapere quel che si diceIl compleanno. Ogni anno, inesorabile si ripresenta. E bisogna decidere come affrontarlo. Intimisti o esibizionisti, qui possono trovare alcune idee di seconda mano da spacciare come proprie

il foglio.it

Link 275

sabato 20 agosto 2016

Baj-Parata-a-sei-1964

Enrico Baj  Parata a sei 1964

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di sabato 20 agosto 2016

.

la repubblica

Marco Belpoliti Il tabacco. Materia prima / 6. Quella grigia nuvola di fumo che scaccia tutte le nevrosi. Una lunga storia che, come tante altre, inizia con Cristoforo Colombo e ci conduce fino alle frenesie delle metropoli contemporanee

.

Matthias Meilli Dove nascono le emozioni i neuroscienziati vanno a lezione da Shakespeare e Brecht. Studiando come gli attori imparano ruoli e battute un team di ricercatori ha individuato le relazioni tra capacità di ricordare e contenuto affettivo. Ecco come il palcoscenico potrebbe aiutare a capire i deficit di memoria

.

corriere della sera

Carlo Ratti e Richard Sennett Condivisione. L’uso collettivo dei beni può cambiarci la vita. Ma la fase di passaggio non sarà indolore. Dal consumo individuale si passa a esperienze nuove attraverso mezzi come Uber e Airbnb  [corriere della sera]

.

la stampa

Fiorella Minervino Ci invadono con ironia gli alieni di Enrico Baj. Al Museo Archeologico il ciclo ispirato al film di Don Siegel

.

il manifesto

Tiziana Migliore Il desiderio messo in tavola. Fatto sociale, scelta etica o semplice sinestesia, il cibo ha le molteplici forme delle rappresentazioni di cui si compone. Gianfranco Marrone in «Semiotica del gusto» (Mimesis) ne percorre le fenditure sensibili [manifesto]

.

il fatto

Anna Maria Pasetti Ken Loach contro Bellocchio. Cinema, l’autunno che verrà. Si ricomincia a settembre con il remake di “Ben Hur” e il ritorno di Bridget Jones.Vedremo Spielberg, Allen, Eastwood, Howard e i nostri Comencini, Amelio, Muccino e Pif

.

il foglio

Antonio Pascale Contro l’agricoltura di una volta. Pubblicità, slogan slow e luoghi comuni vogliono convincerci che una volta il cibo era migliore e c’era più biodiversità. Balle. Servono ingegno umano e processi industriali per mangiare bene e tutti

.

Giulio Meotti Visto, non si stampi.  Il medio oriente del New York Times è una grottesca parodia. La “sindrome Duranty” sull’islam  [il foglio]

.

Andrea Ballarini I nostri vicinissimi anni ’80. “Fu l’inizio della barbarie”, sostiene Paolo Morando. In un libro che impietosamente parla dell’oggi

.

Guido Pescosolido Fiat in trincea. Durante la Prima guerra mondiale il Gruppo di Torino trovò il modo per fiorire, conquistare il primato e convertirsi per tempo

.

Marina Valensise Viaggio nel castello dell’amore, potere e tradimenti. Mettere piede nel castello di Blois vuol dire entrare in un racconto che ricostruisce non solo la storia francese, ma anche quella italiana ed europea. La regina Caterina de’ Medici ne fu protagonista

.

Edoardo Rialti Orrida maestà. Da Dante a “The Witch”, così è cambiato il modo di raccontare il Diavolo nella letteratura

.

Giuseppe Marcenaro L’ultima frontiera. Una stanza d’albergo, la morfina, un manoscritto perduto. Finì così, a un passo dalla libertà, la fuga di Walter Benjamin dal nazismo

sabato 20 agosto 2016

venerdì 19 agosto 2016

ernst-nolte-105-_v-modPremium

Ernst Nolte 1923-2016

.

Gli articoli più interessanti nelle pagine culturali dei quotidiani di venerdì 19 agosto 2016

.

la repubblica

Irene Bignardi Questi fantasmi da Amleto a Shining. Racconti di spiritismo, di case e di ville infestate. Il meglio delle ghost stories di tutti i tempi raccolti in un’antologia

.

Giancarlo Bosetti Addio Nolte lo storico che giustificò il nazismo. Le sue tesi revisioniste scossero la Germania e l’Occidente. Disse che Hitlet era una reazione a Stalin   [ministero pubblica istruzione]

.

corriere della sera

Sergio Romano Addio a Nolte: vide nel Gulag la premessa della Shoah. 1923-2016. Lo studioso fu oggetto di dure polemiche da parte di chi lo accusava di voler assolvere Hitler e la Germania  [corriere della sera]

.

Sebastiano Grasso Amici, artisti, surrealisti. Visioni parallele di Ernst e Tanguy. A Sète (Francia) la mostra dedicata ai due maestri

.

la stampa

Massimiliano Panarari Ernst Nolte, il negazionismo dal volto umano. Morto a 93 anni lo storico revisionista tedesco che ha interpretato la Shoah come una reazione alla minaccia proveniente dalla Rivoluzione russa. Le sue tesi hanno dato fiato alla propaganda giustificazionista e antisemita   [sistema universitario pisano]

.

Gian Enrico Rusconi Ernst Nolte. Prigioniero del suo schema sulla “guerra civile europea” [sistema universitario pisano]

.

il manifesto

Gianpasquale Santomassimo  Il passato nazista assolto in nome della patria tedesca. La scomparsa di Ernst Nolte, l’esponente più noto del «revisionismo storico»   [il manifesto]

.

il fatto

Angelo D’Orsi Morto Ernst Nolte Passò dalla storia all’ideologia   [portale ebraismo italiano]

.

l’unità

Maurizio Boldrini Nolte e quella disputa sul nazismo  [sistema universitario pisano]

.

il mattino

Corrado Ocone Nolte, uno scandalo le sue tesi sull’Olocausto   [portale ebraismo italiano]

.

il sole 24ore

Giuseppe Bedeschi Ernst Nolte, lo storico che giustificò l’Olocausto   [portale ebraismo italiano]

.

il foglio

Alessandro Aresu Ventoteneide. Oltre la retorica idealista. Ci sono biografie, amori e obiettivi (molto) politici dietro il Manifesto europeista nato sull’isolotto italiano. Idee per Hollande, Merkel e Renzi  [portale ebraismo italiano]

.

il giornale

Francesco Perfetti Morto Nolte, lo storico della guerra civile europea. Lo studioso tedesco interpretò il nazismo come risposta al bolscevismo. Una tesi che scatenò feroci polemiche  [portale ebraismo italiano]

venerdì 19 agosto 2016